Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

10 ricette con un cuore morbido per San Valentino

Logo di Tribù Golosa Tribù Golosa | Diapositiva 1 di 10: INGREDIENTIPer 8 persone:- 185 gr di cioccolato fondente- 45 gr di cioccolato al latte- 60 ml di panna liquida per dolci- 100 ml di latte - 200 gr di pancarrè- 100 gr di mandorle in polvere (farina di mandorle)- 2 cucchiai di cacao amaro- 3 uova- 1 l. di olio di arachidi per friggereLA GANACHE AL CIOCCOLATOTritare grossolanamente i cioccolato, versarlo in un'insalatiera e scioglierlo a bagno maria o nel forno a microonde (in questo caso a 500 W per fasi da 30 secondi finché il cioccolato sarà perfettamente fuso).MESCOLARECon una spatola, mescolare il cioccolato fuso al fine di lisciarlo.LA PANNA E IL LATTEVersare panna liquida e latte in una casseruola, scaldare fino al primo bollore poi togliere dal fuoco.VERSAREVersare panna e latte caldi sul cioccolato fuso, in 3 volte.MESCOLAREMescolare bene al ogni aggiunta di panna e latte caldi, finché non saranno perfettamente amalgamati al cioccolato fuso.LA GANACHEUna volta pronta, la ganache dev'essere perfettamente liscia.EMULSIONAREEmulsionare la ganache con un frullatore ad immersione: quest'operazione serve a renderla più leggera.RIEMPIRE GLI STAMPIMettere la ganache in un sac a poche e riempire degli stampi in silicone a forma di mezza sfera. Se non avete questo tipo di stampo, versate la ganache in una teglia rivestita di pellicola trasparente. Una volta finito di riempire lo stampo o la teglia, sbatterla delicatamente sul piano di lavoro in modo da eliminare le eventuali bolle d'aria formatesi nella ganache.Coprire con della pellicola trasparente e far riposare la ganache in frigorifero per qualche ora, per farla solidificare.L'IMPANATURAEliminare la crosta dalle fette di pancarrè. Frullare il pancarrè senza crosta in modo da ottenere una mollica fine, versarla in un piatto fondo.Versare le mandorle in polvere in un altro piatto fondo. Rompere le uova in un terzo piatto fondo e sbatterle leggermente. Versare il cacao amaro in un quarto piatto fondo.Se avete versato la ganache in una teglia, formate delle palline della grandezza di una noce. Se invece l'avete versata nello stampo in silicone prelevare le mezze sfere di ganache.Passare ogni mezza sfera di ganache (o pallina) prima nel cacao amaro, poi nelle mandorle in polvere, poi nell'uovo sbattuto e infine nella mollica di pancarrè.Mettere le sfere di ganache impanate per 15 minuti nel congelatore.IMPANARE DI NUOVOUna volta trascorsi i 15 minuti, impanare di nuovo le sfere di ganache passandole prima nell'uovo sbattuto e poi nella mollica di pancarrè. In alternativa al pancarrè, si possono passare nel pangrattato.Farle risposare di nuovo per 15 minuti.FRIGGEREScaldare l'olio di arachidi in una casseruola o nella friggitrice, portarlo a 180°C. Poco a poco immergervi le crocchette e farle friggere finché saranno ben dorate.SCOLAREScolare le crocchette su della carta assorbente.SERVIRLE CALDEServire le crocchette subito, ben calde.Se avete molte crocchette da friggere, conservatele man mano che sono fritte nel forno a 180°C in modo che si mantengano calde.

1. Crocchette dolci con cuore morbido al cioccolato

INGREDIENTI
Per 8 persone:
- 185 gr di cioccolato fondente
- 45 gr di cioccolato al latte
- 60 ml di panna liquida per dolci
- 100 ml di latte
- 200 gr di pancarrè
- 100 gr di mandorle in polvere (farina di mandorle)
- 2 cucchiai di cacao amaro
- 3 uova
- 1 l. di olio di arachidi per friggere


LA GANACHE AL CIOCCOLATO
Tritare grossolanamente i cioccolato, versarlo in un'insalatiera e scioglierlo a bagno maria o nel forno a microonde (in questo caso a 500 W per fasi da 30 secondi finché il cioccolato sarà perfettamente fuso).

MESCOLARE
Con una spatola, mescolare il cioccolato fuso al fine di lisciarlo.

LA PANNA E IL LATTE
Versare panna liquida e latte in una casseruola, scaldare fino al primo bollore poi togliere dal fuoco.

VERSARE
Versare panna e latte caldi sul cioccolato fuso, in 3 volte.

MESCOLARE
Mescolare bene al ogni aggiunta di panna e latte caldi, finché non saranno perfettamente amalgamati al cioccolato fuso.

LA GANACHE
Una volta pronta, la ganache dev'essere perfettamente liscia.

EMULSIONARE
Emulsionare la ganache con un frullatore ad immersione: quest'operazione serve a renderla più leggera.

RIEMPIRE GLI STAMPI
Mettere la ganache in un sac a poche e riempire degli stampi in silicone a forma di mezza sfera. Se non avete questo tipo di stampo, versate la ganache in una teglia rivestita di pellicola trasparente. Una volta finito di riempire lo stampo o la teglia, sbatterla delicatamente sul piano di lavoro in modo da eliminare le eventuali bolle d'aria formatesi nella ganache.
Coprire con della pellicola trasparente e far riposare la ganache in frigorifero per qualche ora, per farla solidificare.

L'IMPANATURA
Eliminare la crosta dalle fette di pancarrè. Frullare il pancarrè senza crosta in modo da ottenere una mollica fine, versarla in un piatto fondo.
Versare le mandorle in polvere in un altro piatto fondo. Rompere le uova in un terzo piatto fondo e sbatterle leggermente.
Versare il cacao amaro in un quarto piatto fondo.
Se avete versato la ganache in una teglia, formate delle palline della grandezza di una noce. Se invece l'avete versata nello stampo in silicone prelevare le mezze sfere di ganache.
Passare ogni mezza sfera di ganache (o pallina) prima nel cacao amaro, poi nelle mandorle in polvere, poi nell'uovo sbattuto e infine nella mollica di pancarrè.
Mettere le sfere di ganache impanate per 15 minuti nel congelatore.

IMPANARE DI NUOVO
Una volta trascorsi i 15 minuti, impanare di nuovo le sfere di ganache passandole prima nell'uovo sbattuto e poi nella mollica di pancarrè. In alternativa al pancarrè, si possono passare nel pangrattato.
Farle risposare di nuovo per 15 minuti.

FRIGGERE
Scaldare l'olio di arachidi in una casseruola o nella friggitrice, portarlo a 180°C. Poco a poco immergervi le crocchette e farle friggere finché saranno ben dorate.

SCOLARE
Scolare le crocchette su della carta assorbente.

SERVIRLE CALDE
Servire le crocchette subito, ben calde.
Se avete molte crocchette da friggere, conservatele man mano che sono fritte nel forno a 180°C in modo che si mantengano calde.

© Tribù Golosa

Altro da Tribù Golosa

image beaconimage beaconimage beacon