Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Calamarata con bottarga di tonno, zucchine e calamari

Logo Il Cucchiaio d'Argento Il Cucchiaio d'Argento 07/09/2018 Il Cucchiaio d'Argento

Calamarata con bottarga di tonno, zucchine e calamari © Il Cucchiaio d'Argento Calamarata con bottarga di tonno, zucchine e calamari

La calamarata con bottarga di tonno, zucchine e calamari è un primo piatto sfizioso, nel quale un formato di pasta secca già particolare e invitante, la calamarata appunto, viene ulteriormente valorizzato da un condimento gustoso.

Il sapore delicato di zucchine e calamari, appena saltati in padella con olio e aglio, viene vivacizzato dalla scorza di limone e dalla presenza di un ingrediente decisamente di carattere: la bottarga di tonno. Meno costosa di quella di muggine, ma altrettanto saporita e gustosa, questa bottarga è tradizionale in particolar modo in Sicilia e nel sud della Sardegna, famosissima tra le altre la bottarga di Carloforte.

Un consiglio per l’acquisto: i calamari freschi devono presentare l’occhio vivo e una colorazione rossastra piuttosto visibile. Se non sono freschi tendono a ingiallire e vanno quindi evitati. Mollusco mediterraneo, e non solo, gustosissimo e versatile troviamo il calamaro come ingrediente in moltissime ricette: i Calamari ripieni, gli Ziti ai calamari o i Calamari con patate e bietole sono solo alcuni esempi.

ALTRE RICETTE GUSTOSE: Ravioli alla bottarga, Pasta con alici e bottarga, Spaghetti alla bottarga, Tagliatelle con ricotta di capra e calamari

ESECUZIONE RICETTA: facile

TEMPO PREPARAZIONE: 25 min

TEMPO COTTURA: 25 min

PORZIONI: 4 porzioni


INGREDIENTI

400 g di calamarata

3 calamari (500 g)

1 spicchio d'aglio

1 zucchina

1 limone

bottarga di tonno

olio extravergine di oliva

sale

pepe

COME PREPARARE: Calamarata con bottarga di tonno, zucchine e calamari

1

Per realizzare la calamarata con bottarga di tonno, zucchine e calamari dedicatevi per prima cosa alla pulizia dei calamari. Sciacquateli sotto acqua corrente, separate i tentacoli dalla testa, privateli del gladio (l'asticina di cartilagine che si trova all'interno del mantello) rimuovete le interiora ed eliminate la pelle praticando una piccola incisione. Rimuovete il dente centrale dei tentacoli e risciaquate tutto molto bene. Asciugateli, tagliate le sacche ad anelli e fateli dorare per pochi minuti in una padella con olio e aglio. Tenete da parte al caldo.

Calamarata con bottarga di tonno, zucchine e calamari - Fase 1 © Il Cucchiaio d'Argento Calamarata con bottarga di tonno, zucchine e calamari - Fase 1 Calamarata con bottarga di tonno, zucchine e calamari - Fase 1 © Il Cucchiaio d'Argento Calamarata con bottarga di tonno, zucchine e calamari - Fase 1

2

Mondate la zucchina e tagliatela a cubetti. Fateli saltare nella padella dove avete cotto i calamari fino a quando saranno diventati ben dorati. Nel frattempo lessate la pasta e scolatela ben al dente. Trasferitela nella padella con le zucchine, i calamari e saltate per un paio di minuti a fiamma vivace unendo la scorza di limone e una macinata di pepe.

Calamarata con bottarga di tonno, zucchine e calamari - Fase 2 © Il Cucchiaio d'Argento Calamarata con bottarga di tonno, zucchine e calamari - Fase 2 Calamarata con bottarga di tonno, zucchine e calamari - Fase 2 © Il Cucchiaio d'Argento Calamarata con bottarga di tonno, zucchine e calamari - Fase 2

3

Trasferite nei piatti da portata e terminate cospargendo una generosa cucchiaiata di bottarga di tonno. La calamarata con bottarga di tonno, zucchine e calamari è quindi pronta per essere servita.

Calamarata con bottarga di tonno, zucchine e calamari - Fase 3 © Il Cucchiaio d'Argento Calamarata con bottarga di tonno, zucchine e calamari - Fase 3

Pappardelle ai funghi e zucca Storia successiva

Deliziose pappardelle ai funghi e zucca

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Il Cucchiaio d'Argento

Il Cucchiaio d'Argento
Il Cucchiaio d'Argento
image beaconimage beaconimage beacon