Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Necci

Logo Il Cucchiaio d'Argento Il Cucchiaio d'Argento 12/11/2018 Il Cucchiaio d'Argento
Necci © Il Cucchiaio d'Argento Necci

La ricetta dei necci si perde nella memoria tradizionale delle terre appenniniche tosco-emiliane dove le castagne sono sempre state un cibo fondamentale per il sostentamento delle popolazioni rurali, e non solo. E con la "farina dolce", la farina di castagne appunto, impastata con sola acqua e poco zucchero, si preparano questi dolci semplici, ma squisiti. Crespelle senza uova che farcite con una crema di ricotta e zucchero diventano una merenda super o una colazione alternativa e gustosa.

Servite al posto dei pancakes rendono il brunch della domenica ancora più sfizioso. Con la farina di castagne provate anche la ricetta del Castagnaccio. E, se vi piacciono le castagne, ci sono tantissime ricette dolci che potete preparare. Le più golose? Senza dubbio le Biglie di castagne e la Torta di castagne glassata.

ALTRE RICETTE GOLOSE: Pancakes alle castagne e melograno, Frittelle di farina di castagne alle mele, Crepes alla nutella

ESECUZIONE RICETTA: facile

TEMPO PREPARAZIONE: 10 min

TEMPO COTTURA: 60 min

INGREDIENTI

PER CIRCA 10 NECCI

300 g di farina di castagne

2 cucchiai di zucchero semolato

350 ml di acqua

1 pizzico di sale

olio extravergine di oliva

PER LA FARCITURA

750 g di ricotta vaccina fresca

100 g di zucchero semolato

COME PREPARARE: Necci

1

Iniziate la realizzazione di questa ricetta preparando la farcitura per i necci: in una ciotola lavorate a lungo la ricotta vaccina setacciata con lo zucchero, con l’aiuto di una frusta, finché non otterrete un composto cremoso e omogeneo. Tenete da parte.

Necci - Fase 1 © Il Cucchiaio d'Argento Necci - Fase 1 Necci - Fase 1 © Il Cucchiaio d'Argento Necci - Fase 1

2

Dedicatevi ora alla preparazione dei necci. Setacciate in una ciotola la farina di castagne. Unite lo zucchero e il sale e poi l’acqua, aggiunta a filo poco alla volta continuando a mescolare con una frusta per evitare la formazione di grumi. In caso il composto risultasse troppo duro unite ulteriore acqua. Dovrete ottenere una pastella abbastanza fluida.

Necci - Fase 2 © Il Cucchiaio d'Argento Necci - Fase 2 Necci - Fase 2 © Il Cucchiaio d'Argento Necci - Fase 2

3

Ungete d'olio una padellina antiaderente e versate un mestolo d’impasto. Ruotate la padella in modo che il composto si possa distribuire in maniera omogenea. Fate cuocere a fuoco basso per circa 3 minuti per lato.

Necci - Fase 3 © Il Cucchiaio d'Argento Necci - Fase 3 Necci - Fase 3 © Il Cucchiaio d'Argento Necci - Fase 3

4

Ripetete la stessa operazione fino all'esaurimento dell'impasto, impilando su un piatto i necci già pronti e tenendoli al caldo. Farcite i necci disponendo un po' di ricotta al centro di ognuno e arrotolandoli su se stessi.

Necci - Fase 4 © Il Cucchiaio d'Argento Necci - Fase 4 Necci - Fase 4 © Il Cucchiaio d'Argento Necci - Fase 4

5

Servite subito i necci con la ricotta ancora tiepidi.

Necci - Fase 5 © Il Cucchiaio d'Argento Necci - Fase 5
Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Il Cucchiaio d'Argento

Il Cucchiaio d'Argento
Il Cucchiaio d'Argento
image beaconimage beaconimage beacon