Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Rendi più golosi i tuoi finocchi con questa ricetta

Logo DeAbyDay DeAbyDay 23/03/2017 De Agostini Editore
© De Agostini Picture Library

Il finocchio è uno degli ortaggi più versatili della nostra cucina. Forse non tutti lo sanno, ma di questa pianta straordinaria non si butta via proprio niente! La radice e i semi si usano per aromatizzare formaggi, crauti, carni, biscotti e dolci oppure, insieme all’anice, per preparare liquori dal gusto inconfondibile, come la sambuca.

La parte bianca, simile a un bulbo, che si trova comunemente nei banchi ortofrutticoli si chiama tecnicamente ‘grumolo’ ed è costituito da foglie carnose e compatte. Si consuma crudo, in insalata e in pinzimonio, ma è  ottimo anche lesso, cotto al burro, stufato o cucinato al forno.

In tanti amano la croccantezza e il sapore rinfrescante e vagamente pungente del finocchio, ma non mancano i detrattori del gusto di questo ortaggio. Per conquistare anche i più scettici, perciò, vi suggeriamo una ricetta davvero irresistibile da preparare al forno in meno di un’ora: i finocchi gratinati con salsa alla besciamella.

Per la riuscita di questo piatto sono necessari dei finocchi novelli e teneri, che, così preparati, rappresentano un ottimo primo piatto, in sostituzione della minestra, o un ricco contorno per i vostri secondi.

Gli ingredienti di cui avrete bisogno per questa preparazione sono:

750 g di finocchi (da 6 a 8, a seconda della grandezza)

40 g di

burro

1 bicchiere di latte

3 cucchiai di parmigiano grattugiato

1 dl di béchamel

poco burro per la pirofila

sale

Iniziate levando ai finocchi le foglie esterne più dure. Tagliateli quindi a piccoli spicchi e scottateli, per dieci minuti, in acqua bollente salata.

Scolate i finocchi e fateli soffriggere in un tegame con 40 g di burro, bagnate poco per volta con il latte e dopo quindici minuti toglieteli dal fornello e disponeteli in una pirofila imburrata.

Spolverizzate i finocchi con tre cucchiai di parmigiano grattugiato e ricopriteli con la salsa béchamel, distribuendola con cura su tutta la superficie.

Passate il recipiente in forno ben caldo, per quindici minuti o più, fino a quando la superficie apparirà ben dorata, quindi servite subito in tavola.

ALTRO SU MSN:

Il semaforo del benessere per la primavera

Riproduci nuovamente video

Sponsorizzato:

Acquista Office 365 sul sito ufficiale Microsoft Store, ottieni 2 mesi GRATIS e potrai contare sull'assistenza tecnica dedicata a te. DOWNLOAD IMMEDIATO

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da DeAbyDay

image beaconimage beaconimage beacon