Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Seppie gratinate

Logo Il Cucchiaio d'Argento Il Cucchiaio d'Argento 13/06/2018 Il Cucchiaio d'Argento
Seppie gratinate © Il Cucchiaio d'Argento Seppie gratinate

Le seppie gratinate sono un secondo piatto di pesce appetitoso e saporito che ha nella semplicità il suo gustoso punto di forza. Tenere seppie al forno che con l’aggiunta di sapidi capperi e olive taggiasche, il profumo dell’aglio e del prezzemolo e una croccante spolverata di pangrattato diventano protagoniste tanto di un pranzo in famiglia quanto di una cena con gli amici.

Se acquistate seppie fresche ancora da pulire non preoccupatevi, l’operazione non è complessa: basta eliminare gli occhi, spellare la testa e avere cura di asportare sia l’osso interno sia la vescica che contiene l’inchiostro. Per fare questo ci vuole un po’ di attenzione, per evitare che la sacca si rompa, anche perché il nero di seppia è un prezioso ingrediente per realizzare deliziose ricette di pasta o un risotto.

Seppie e seppioline sono comunque un ingrediente molto versatile che trova impiego in svariate ricette. Dalle super classiche Seppie ai piselli alle Seppie in zimino, piatto di origine ligure che prevede l’aggiunta delle bietoline. Accanto ai piatti più tradizionali meritano d’essere citati anche i Fusilli al pesto di ortiche e seppioline o la Paella de fideos.

ALTRE RICETTE GUSTOSECalamari ripieni di olive e capperiPolpo in umido, Totani e patate, Insalata di moscardini e fagiolini

ESECUZIONE RICETTA: media

TEMPO PREPARAZIONE: 15 min

TEMPO COTTURA: 60 min

PORZIONI: 6 porzioni

INGREDIENTI

1 kg di seppie già pulite

50 g di olive taggiasche

un cucchiaio di capperi sotto sale

2 spicchi d'aglio

prezzemolo

pangrattato

olio extravergine di oliva

sale

pepe nero

COME PREPARARE: Seppie gratinate

1

Per realizzare le seppie gratinate cominciate a tagliare le seppie, lavate e asciugate, a striscioline. Soffriggetele in un tegame con abbondante olio e i due spicchi d'aglio. Fatele saltare a fuoco vivo per qualche minuto quindi salate e pepate.

Seppie gratinate - Fase 1 © Il Cucchiaio d'Argento Seppie gratinate - Fase 1 Seppie gratinate - Fase 1 © Il Cucchiaio d'Argento Seppie gratinate - Fase 1

2

Aggiungete i capperi dissalati, le olive denocciolate fatte a pezzetti e abbassate la fiamma. Cuocete le seppie coperte per circa 45 minuti, trasferendole poi in una pirofila da forno.

Seppie gratinate - Fase 2 © Il Cucchiaio d'Argento Seppie gratinate - Fase 2 Seppie gratinate - Fase 2 © Il Cucchiaio d'Argento Seppie gratinate - Fase 2

3

Cospargetele con pangrattato e prezzemolo tritato e conditele con un giro d'olio. Passatele in forno preriscaldato a 180° per una decina di minuti.  Servite le seppie gratinate ben calde.

Seppie gratinate - Fase 3 © Il Cucchiaio d'Argento Seppie gratinate - Fase 3 Seppie gratinate - Fase 3 © Il Cucchiaio d'Argento Seppie gratinate - Fase 3
Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Il Cucchiaio d'Argento

Il Cucchiaio d'Argento
Il Cucchiaio d'Argento
image beaconimage beaconimage beacon