Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Timballo di tortellini in crosta

Logo Il Cucchiaio d'Argento Il Cucchiaio d'Argento 14/02/2020 Il Cucchiaio d'Argento
Timballo di tortellini in crosta © Fornito da Il Cucchiaio d'Argento Timballo di tortellini in crosta

Il timballo di tortellini in crosta è un piatto decisamente importante. Difficile farlo rientrare nella categoria dei primi piatti, vista la ricchezza della sua composizione: uno scrigno di pasta brisée e una farcitura a base di pasta ripiena, in questo caso tortellini al prosciutto, besciamella, funghi trifolati e parmigiano reggiano.

È una pietanza di grande effetto scenico, assolutamente perfetta per la tavola delle grandi occasioni, sia una festività sia un particolare avvenimento da celebrare con parenti o amici. Potete provare anche la Pasta al forno con ragù di salsiccia e burrata o il Gratin di pennette alla mortadella e piselli.

E per quanto possa sembrare una ricetta complessa, lunga ed elaborata, questo timballo di tortellini è invece piuttosto semplice e rapido da confezionare. La pasta brisée preparata in casa e tortellini freschi di ottima qualità garantiranno un risultato di sicuro successo. Scegliete un misto di funghi, da trifolare con aglio e prezzemolo, le sfumature di gusto saranno ancora più piacevoli.

Dopo la consueta cottura in bianco del guscio di pasta brisée, ottenuta riempiendolo con ceci secchi o con gli appositi pesetti in ceramica, si procede con la farcitura a strati. Preparate una besciamella che sia piuttosto densa, altrimenti rischierebbe di scivolare sul fondo lasciando gli altri ingredienti “scoperti”.

ALTRE RICETTE GUSTOSE: Timballo di zucchine al basilico, Timballo di fusilli ai porri, Timballo di riso al forno con polpette

ESECUZIONE RICETTA: facile

TEMPO PREPARAZIONE: 20 min

TEMPO COTTURA: 30 min

LUOGO RIPOSO: frigorifero

TEMPO RIPOSO: 30 min

PORZIONI: 4 porzioni

350 g di farina tipo 0

175 g di burro

70 ml di acqua fredda

1 pizzico di sale

300 g di funghi misti a cubetti

1 spicchio d'aglio

prezzemolo fresco

pepe nero

½ bicchiere di vino bianco secco

500 g di besciamella

400 g di tortellini freschi al prosciutto

80 g di parmigiano grattugiato

olio extravergine di oliva

1 tuorlo

un goccio di latte per spennellare

COME PREPARARE: Timballo di tortellini in crosta

1 Il primo passo per realizzare il timballo di tortellini in crosta è la preparazione della pasta brisée. Inserite nel boccale del robot da cucina la farina, il burro freddo a cubetti, l'acqua e il sale. Frullate per pochi secondi fino a quando vedrete formarsi delle grosse briciole di impasto. © Il Cucchiaio d'Argento 1 Il primo passo per realizzare il timballo di tortellini in crosta è la preparazione della pasta brisée. Inserite nel boccale del robot da cucina la farina, il burro freddo a cubetti, l'acqua e il sale. Frullate per pochi secondi fino a quando vedrete formarsi delle grosse briciole di impasto. Timballo di tortellini in crosta - Fase 1 © Il Cucchiaio d'Argento Timballo di tortellini in crosta - Fase 1 2 Ribaltate tutto su un piano da lavoro, compattate con le mani, coprite la pasta con della pellicola e riponete in frigorifero per almeno mezz’ora. Sbucciate lo spicchio d’aglio, tagliatelo a metà e fatelo dorare in padella con poco olio. Aggiungete i funghi e fateli insaporire per qualche minuto mescolando spesso. Sfumate con il vino, salate e pepate. Ultimate con una generosa spolverata di prezzemolo, quindi spegnete e tenete da parte. Riprendete la pasta brisée e stendetene i 2/3 col matterello, in modo da ottenere una sfoglia spessa circa ½ cm. Utilizzatela per rivestire uno stampo a cerniera da 22 cm di diametro, facendo risalire la pasta anche sui bordi alti. Punzecchiate il fondo della base con una forchetta. © Il Cucchiaio d'Argento 2 Ribaltate tutto su un piano da lavoro, compattate con le mani, coprite la pasta con della pellicola e riponete in frigorifero per almeno mezz’ora. Sbucciate lo spicchio d’aglio, tagliatelo a metà e fatelo dorare in padella con poco olio. Aggiungete i funghi e fateli insaporire per qualche minuto mescolando spesso. Sfumate con il vino, salate e pepate. Ultimate con una generosa spolverata di prezzemolo, quindi spegnete e tenete da parte. Riprendete la pasta brisée e stendetene i 2/3 col matterello, in modo da ottenere una sfoglia spessa circa ½ cm. Utilizzatela per rivestire uno stampo a cerniera da 22 cm di diametro, facendo risalire la pasta anche sui bordi alti. Punzecchiate il fondo della base con una forchetta. Timballo di tortellini in crosta - Fase 2 © Il Cucchiaio d'Argento Timballo di tortellini in crosta - Fase 2 3 Rivestite con carta forno e ricoprite con ceci secchi fino al riempimento dello stampo. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti e sfornate. Cuocete i tortellini in abbondante acqua bollente e salata. Scolateli e conditeli con poco olio. Rimuovete dal guscio di pasta i ceci e la carta forno. Disponete sul fondo qualche cucchiaiata di besciamella in modo da ottenere uno strato e uniforme. © Il Cucchiaio d'Argento 3 Rivestite con carta forno e ricoprite con ceci secchi fino al riempimento dello stampo. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti e sfornate. Cuocete i tortellini in abbondante acqua bollente e salata. Scolateli e conditeli con poco olio. Rimuovete dal guscio di pasta i ceci e la carta forno. Disponete sul fondo qualche cucchiaiata di besciamella in modo da ottenere uno strato e uniforme. Timballo di tortellini in crosta - Fase 3 © Il Cucchiaio d'Argento Timballo di tortellini in crosta - Fase 3 4 Proseguite con uno strato di tortellini, uno di funghi, uno di besciamella e uno di parmigiano. Ricominciate con i tortellini, poi con i funghi, seguiti da besciamella e parmigiano fino al riempimento del guscio. L'ultimo strato dovrà essere di besciamella cosparsa di parmigiano grattugiato. Stendete la pasta rimasta in un disco con diametro di poco superiore a quello dello stampo e intagliate al centro un foro che servirà come sfiato per il vapore. Spennellate tutto il bordo con poco tuorlo d’uovo sbattuto insieme a un goccio di latte e quindi coprite con il disco di brisée. Sigillate bene i bordi e decorateli con i rebbi di una forchetta. Con il miscuglio d'uovo rimasto spennellate anche la superficie. © Il Cucchiaio d'Argento 4 Proseguite con uno strato di tortellini, uno di funghi, uno di besciamella e uno di parmigiano. Ricominciate con i tortellini, poi con i funghi, seguiti da besciamella e parmigiano fino al riempimento del guscio. L'ultimo strato dovrà essere di besciamella cosparsa di parmigiano grattugiato. Stendete la pasta rimasta in un disco con diametro di poco superiore a quello dello stampo e intagliate al centro un foro che servirà come sfiato per il vapore. Spennellate tutto il bordo con poco tuorlo d’uovo sbattuto insieme a un goccio di latte e quindi coprite con il disco di brisée. Sigillate bene i bordi e decorateli con i rebbi di una forchetta. Con il miscuglio d'uovo rimasto spennellate anche la superficie. Timballo di tortellini in crosta - Fase 4 © Il Cucchiaio d'Argento Timballo di tortellini in crosta - Fase 4 6 Cuocete in forno statico a 170°C per circa 40 minuti: al termine della cottura la superficie del timballo dovrà apparire dorata. Sfornate e fate riposare circa 15 minuti prima di sformare delicatamente. Trasferite il timballo di tortellini in crosta su un piatto da portata e servite tagliandolo a fette. © Il Cucchiaio d'Argento 6 Cuocete in forno statico a 170°C per circa 40 minuti: al termine della cottura la superficie del timballo dovrà apparire dorata. Sfornate e fate riposare circa 15 minuti prima di sformare delicatamente. Trasferite il timballo di tortellini in crosta su un piatto da portata e servite tagliandolo a fette. Timballo di tortellini in crosta - Fase 5 © Il Cucchiaio d'Argento Timballo di tortellini in crosta - Fase 5
Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Il Cucchiaio d'Argento

Il Cucchiaio d'Argento
Il Cucchiaio d'Argento
image beaconimage beaconimage beacon