Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Love Actually avrà un sequel... corto

Logo Coming Soon Coming Soon 16/02/2017
© ComingSoon.it

A 14 anni dalla sua uscita in sala e dal suo successo - dovuto certamente alla presenza di ottimi attori inglesi e al romanticismo che lo caratterizzava - Love Actually potrebbe avere un sequel. Una sorta di sequel, per dirla meglio. Il regista Richard Curis sta infatti riunendo Keira Knightley, Colin Firth, Bill Nighy, Hugh Grant, Emma Thompson, Liam Neeson, Thomas Brodie-Sangster, Martine McCutcheon,Andrew Lincoln, Lucia Moniz, Olivia Olson,Marcus Brigstocke e Rowan Atkinsonper raccontare cosa sia accaduto ai loro personaggi e che fase della vita stiano attraversando in questo 2017.

I loro destini, tuttavia, verranno ripresi non in un lungometraggio, ma in un cortometraggio prodotto insieme all'associazione benefica Comic Relief per il Red Nose Day, la giornata dedicata al fundraising per bambini e ragazzi che vivono in condizioni di disagio e limitatezza di risorse. Lo stesso Richard Curis è tra gli ideatori dell'evento, e non a caso il breve film sarà intitolato Red Nose Day Actually. Andrà in onda prima su BBC One il 24 marzo (Red Nose Day inglese) e poi su NBC il 25 maggio (Red Nose Day in America). La speranza è che in qualche modo arrivi fino a noi.

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Coming Soon

Scegli tu!
image beaconimage beaconimage beacon