Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Open Arms: non possiamo più controllare la situazione a bordo

Roma, 17 ago. (askanews) - "La situazione a bordo della Open Arms è ormai insostenibile". Così Riccardo Gatti, capo missione dell'organizzazione non governativa Proactiva Open Arms, in un video-appello diffuso dalla stessa Ong. "Ieri abbiamo presentato un comunicato alla Merkel, al presidente francese Macron, a quello spagnolo Sanchez, al presidente del Parlamento Europeo e alle autorità italiane, informando della situazione insostenibile a bordo".
image beaconimage beaconimage beacon