Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Oscar 2017: Arrival e gli altri sci-fi movie che hanno orbitato intorno all'Academy

Logo Coming Soon Coming Soon 23/02/2017

La sindrome della commedia affligge anche la fantascienza. La prima volta di un sci-fi movie nominato come miglior film ai premi Oscar risale al 1978. Nel 1969 c'erano stati Il pianeta delle scimmie (che ottenne una statuetta onoraria per il make-up) e, forse, il miglior film di science-fiction mai realizzato, 2001: Odissea nello spazio (premiato con un Oscar per gli effetti speciali). Poi nel 1977 arrivò al cinema un film diretto da George Lucas che sembrava Il mago di Oz girato nello spazio. Star Wars è senza dubbio il primo titolo che viene in mente quando si pensa a questo genere cinematografico. Il film ottenne dieci candidature, tra cui quella come miglior film, vincendo seiOscar (musiche, montaggio, costumi, scenografia, effetti speciali, sonoro).

© ComingSoon.it

Da quel momento in poi è stata proprio la categoria degli effetti speciali a dare risalto ai sci-fi movies. Film come Alien, E.T. o Matrix si sono portati l'Oscar a casa, altri come tutti i vari Star Trek non hanno mai vinto. Tornando alla nomination come miglior film, il discorso si fa subito povero di argomenti. E.T. la ottenne nel 1983, poi è solo grazie all'allargamento del numero di film candidati dal 2009 in poi ad aver facilitato l'ingresso nella lista ad altri titoli come District 9, Avatar, Inception, Gravity e The Martian. Questi ultimi due non sono ritenuti strettamente film di science-fiction da alcuni puritsti del genere per il realismo alla base della storia, mentre quegli stessi puristi si sentono invece di annoverare altri titoli che solcano il confine come Il curioso caso di Benjamin Button, Arancia meccanica, Il Ritorno del Re e Mad Max: Fury Road, tutti con la nomination.

La statuetta come miglior film conquistata da Argo di Ben Affleck è probabilmente per la science-fiction la cosa più vicina alla vittoria, essendo il titolo riferito all''omonimo finto film di fantascienza all'interno della storia. Agli Oscar di quest'anno c'è Arrival e, al di là della tradizione che vuole il sci-fi movie non vittorioso, non ci sono grandi speranze per il film di Denis Villeneuve. La La Land è il grande favorito alla vittoria, ma il ballo di Ryan Gosling ed Emma Stone che si librano nel cielo stellato non vogliamo pensare che sia un po' fantascientifico?

Arrival: Il trailer italiano del film - HD

Tutto sugli Oscar 2017

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Coming Soon

Scegli tu!
image beaconimage beaconimage beacon