Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Scarlett Johansson e la doppia candidatura agli Oscar: storia di un innamoramento tardivo

Logo Coming Soon Coming Soon 14/01/2020 Carola Proto
L'Academy si è accorta solo adesso della bravura dell'attrice, che entra a far parte di un gruppo scelto che conta solo altri 11 membri. © ComingSoon.it L'Academy si è accorta solo adesso della bravura dell'attrice, che entra a far parte di un gruppo scelto che conta solo altri 11 membri.

Una delle piacevoli sorprese delle nomination agli Oscar 2020 è la doppia candidatura di Scarlett Johansson, un'attrice che fa cinema da un bel po’ e che da un bel po’ dimostra di avere notevole talento. L'Academy, negli anni, l'ha sistematicamente ignorata, nominando ad esempio Bill Murray e non lei per Lost in Translation o non riconoscendo il giusto valore alla sua performance tanto in Una canzone per Bobby Long quanto in Match Point. Adesso però le cose sono cambiate e Scarlett potrebbe essere premiata sia come migliore attrice protagonista per Storia di un matrimonio che come miglior attrice non protagonista per Jojo Rabbit.

Gareggiando per due premi, la Johansson è appena entrata a far parte di un'élite che conta, compresa lei, solo 12 attori, in un arco temporale che va dal 1938 ad oggi. Uno di questi ha avuto la nomination ai due premi per lo stesso film (e ruolo), cosa che poi è stata vietata. Scopriamo chi fa parte della luminosa schiera, su cui Variety ha gettato luce prima di noi:

I 12 attori con una doppia nomination all'Oscar nello stesso anno

  1. Fay Banter (1938): miglior attrice protagonista per Bandiere bianche e miglior attrice non protagonista per Jezebel (vittoria)
  2. Teresa Wright (1942): miglior attrice protagonista per L'idolo delle folle e miglior attrice non protagonista per La signora Miniver (vittoria)
  3. Barry Fitzgerald (1944): miglior attore protagonista (vittoria) e miglior attore non protagonista per La mia via (vittoria)
  4. Jessica Lange (1982): miglior attrice protagonista per Frances e miglior attrice non protagonista per Tootsie (vittoria)
  5. Sigourney Weaver (1986): miglior attrice protagonista per Gorilla nella nebbia e miglior attrice non protagonista per Una donna in carriera
  6. Al Pacino (1992): miglior attore protagonista per Scent of a Woman - Profumo di donna (vittoria) e miglior attore non protagonista per Americani
  7. Emma Thompson (1992): miglior attrice protagonista per Quel che resta del giorno e miglior attrice non protagonista per Nel nome del padre
  8. Holly Hunter (1992): miglior attrice protagonista per Lezioni di piano (vittoria) e miglior attrice non protagonista per Il socio
  9. Julianne Moore (2000): miglior attrice protagonista per Lontano dal paradiso e miglior attrice non protagonista per The Hours
  10. Jamie Foxx (2004): miglior attore protagonista per Ray (vittoria) e miglior attore non protagonista per Collateral
  11. Cate Blanchett (2007): miglior attrice protagonista per Elizabeth: The Golden Age e miglior attrice non protagonista per Io non sono qui
  12. Scarlett Johansson (2020): miglior attrice protagonista per Storia di un matrimonio e miglior attrice non protagonista per Jojo Rabbit

Tornando a Scarlett Johansson, non sappiamo se alla fine uscirà trionfatrice dagli Oscar 2020, anche perché al momento le super favorite sono Renée Zellweger per Judy e Laura Dern per Storia di un matrimonio. In ogni modo, per ammirare la nostra attrice in JoJo Rabbit, dovremo aspettare solo un paio di giorni, dal momento che il film arriverà nelle sale italiane il 16 gennaio. Storia di un matrimonio, invece, è su Netflix già da un po’, quindi, se vi applicate, potreste averli visti entrambi entro il fine settimana, per capire se siete d'accordo o no con i membri dell'Academy of Motion Pictures Arts and Sciences.

Storia di un matrimonio: Trailer Italiano Ufficiale del Film - HD

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Coming Soon

image beaconimage beaconimage beacon