Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Christina Aguilera parla di Demi Lovato, Kanye West e del nuovo album "Liberation"

Logo Rockol.it Rockol.it 30/05/2018 Rockol.it
Christina Aguilera © Provided by Rockol.it Christina Aguilera

Uno dei ritorni più eclatanti di questo 2018 è senza dubbio quello di Christina Aguilera che è tornata, dopo sei anni, a incidere un disco, “Liberation” - che uscirà il prossimo 15 giugno - e ad andare in tour dopo ben dieci anni.

Entertainment Weekly l’ha intervistata per sentire le cose che ha dire sul nuovo album. La popstar statunitense negli ultimi anni è stata totalmente assorbita dal suo ruolo come giudice a The Voice, oltre che da quello come mamma di due bambini:

“Ho dovuto assolvere a tutti gli obblighi che hai quando lavori con un network, ti senti come prosciugato e non sei capace di fare qualcosa per te. Alla fine della giornata poi torni a casa dal lavoro e hai da curare i tuoi figli per recuperare il tempo perduto.”

Sul duetto in “Fall in line” con Demi Lovato dice che le loro potenze vocali “si incastrano come un biscotto Oreo”. E di Kanye West, sempre nel mirino delle polemiche, che ha prodotto due delle canzoni presenti nel nuovo album, "Accelerate" e "Maria", dice:

"Ha sempre detto cose che hanno sollevato polemiche e attenzioni. Non mi sono mai sentita coinvolta in quello che dice e in tutte quelle cose lì, lo conosco solo come artista. Io so che quando ci siamo seduti e lui mi ha suonato queste tracce, mi ha preso. Penso che sia innanzitutto un artista e non siamo sempre d'accordo con gli artisti. Mi è piaciuto molto dal nostro primo incontro e siamo rimasti immediatamente coinvolti. L'ho trovato molto accattivante."

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Rockol.it

image beaconimage beaconimage beacon