Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Marco Mengoni: stalker all'università per il cantante?

Logo Rumors.it Rumors.it 3 giorni fa Rumors
© Fornito da ToBiz di Filippo Piervittori

Il cantante è l'ennesima vittima degli scherzi de Le Iene

Riproduci nuovamente video

Il 4 aprile scorso Mengoni ha presentato il videoclip del suo nuovo singolo, Muhammad Ali, all'Università Bicocca e aveva in programma un momento di incontro con gli studenti e con i fan. Ma qualcosa è andato storto. E la colpa è tutta de Le Iene.

Appena Mengoni è arrivato nella sala piena di studenti emozionati le luci si sono spente e la proiezione del video è iniziata. Ma le interruzioni sono troppe, e niente sembra  andare bene. Nemmeno l’intervento dei due prof che analizzano il testo di Mengoni sembra poter salvare l'evento: la cosa va per le lunghe e Marco si dimostra perplesso e annoiato.

© Fornito da ToBiz di Filippo Piervittori

Mengoni vorrebbe scappare ma non può. Uno dei prof ha ancora un desiderio: cantare una canzone. Tra un accordo di chitarra e l’altro Mengoni riesce a prendere parola. Ma il suo momento dura ben poco: tra i due prof scoppia una rissa e Marco viene portato in sala professori. Qui, poco dopo, uno dei due prof si presenta di nuovo per scusarsi… e per dare a Marco una chiavetta con le sue canzoni. Non c’è che dire, il messaggio della canzone di Mengoni ("non mollare mai"), l’hanno preso proprio alla lettera. Infatti, il giorno dopo lo stesso prof si presenta nello studio di registrazione dove si trova il cantante, che deve ammettere di non aver ancora ascoltato il contenuto della pennetta.

SCELTI PER TE DA MSN:

Selvaggia Lucarelli e i grandi amori della sua vita

Quanto costerà la Brexit ai cittadini italiani?

Attori degli anni 80: come sono cambiati

Passano due giorni e Mengoni va a Berlino, prima tappa del suo tour europeo ma non riesce a prendere il volo che incontra uno dei prof. Una coincidenza? No, visto che la sera stessa se lo ritrova pure nella hall dell'albergo. Prossima tappa: la Svizzera. Neanche qui il cantante riesce a trovare pace. Chi c'è ad aspettarlo in camera? Ma il nostro prof, che gli canta la sua canzone di punta! All'arrivo del secondo professore stalker si scatena il duetto: "È tutto uno scherzo de Le Iene!"

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Rumors.it

image beaconimage beaconimage beacon