Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Piero Pelù: il microfono, volato via, centra uno spettatore

Logo Rumors.it Rumors.it 03/04/2017 Rumors
Foto: Uff.Stampa © Foto: Uff.Stampa Foto: Uff.Stampa

Curiosa vicenda che ha coinvolto il leader dei Litfiba

Piero Pelù, che sfortuna! E' proprio il caso di dirlo. Ci riferiamo a quanto accaduto al concerto milanese dei Litfiba ad Assago. Cosa è accaduto? In pratica il cantante mentre intonava il brano Tex, con il microfono a filo mimava un atteggiamento da cow-boy ruotandolo in aria. Il microfono si è però staccato dal cavo ed è volato via centrando sul malleolo una persona del pubblico.

L'uomo in questione, un ristoratore modenese, ha deciso in un primo momento di far causa a Pelù  per avergli procurato un trauma, esattamente un livido al malleolo come certifica un referto ospedaliero. Sulle pagine della Gazzetta di Modena l'uomo attacca Pelù dicendo: "E se quel microfono lanciato per aria avesse centrato sulla testa una bambina?"

Paola Turci si spoglia per la prima volta | GUARDA

Il ristoratore racconta ancora: "Ero con amici al concerto dei Litfiba, insieme ad altre 12mila persone. Mi piace il rock dei Litfiba, ma ora un po’ meno. Quel microfono scagliato dal palco da Piero Pelù poteva farmi molto male se mi colpiva in faccia. Mi ha preso al malleolo di un piede e ora zoppico. Ho subito notevoli danni, ma nessuno dell’entourage del cantante è venuto a sincerarsi delle mie condizioni".

Gianna Nannini si commuove in Svizzera. Ecco perché | LEGGI

Insomma, il fan dei Litfiba, rimarca come da parte della band non ci sia stata attenzione per quanto accaduto e magari un gesto di premura sarebbe stato apprezzato: "Quando ho chiesto di parlare con un responsabile, non è venuto nessuno. Magari se qualcuno fosse venuto avrei lasciato perdere, ma così no” e annuncia che se riceverà un risarcimento sarà devoluto in beneficenza. 

Poi ecco il lieto fine. Fa sapere l'ufficio stampa dei Litfiba: "In merito all’accaduto di venerdì sera (31 marzo), durante il concerto dei Litfiba al Mediolanum Forum di Assago (Milano), si precisa che Piero Pelù ha già contattato il Sig. Roberto Moncata scusandosi con lui e invitandolo a partecipare al concerto di Firenze dei Litfiba che si terrà venerdì 7 aprile. In quell’occasione, Piero Pelù donerà al Sig. Moncata il “microfono – volante” utilizzato sul palco di Milano che, di comune accordo, verrà venduto all’asta. I ricavati saranno devoluti all’Associazione AUT AUT, associazione che da anni sostiene le persone affette da autismo e le loro famiglie".

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Rumors.it

Scegli tu!
image beaconimage beaconimage beacon