Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Roma, niente concertone al Circo Massimo a Capodanno

Logo Rockol.itRockol.it 04/10/2017 Rockol.it
Bruce Springsteen al Circo Massimo © Provided by Rockol.it Bruce Springsteen al Circo Massimo

La Capitale non festeggerà il passaggio tra 2017 e 2018 con la musica dal vivo in una delle aree più rappresentative - il Circo Massimo, nella foto in occasione del concerto di Bruce Springsteen del 2016 - come successe nel 2015 con, tra gli altri, Subsonica, Mannarino e Daddy G: a farlo sapere - come riferisce l'agenzia ANSA - è il vicesindaco e assessore alla crescita culturale del Comune di Roma, Luca Bergamo. "Non ci sarà nessun concertone al Circo Massimo per Capodanno. Il bando pubblicato non è per un concerto", ha spiegato il già direttore dell’Agenzia Nazionale per i giovani: "C'è una delibera, da cui deriva il bando che racconta della festa che svilupperemo sul modello dell'anno scorso. Abbiamo identificato l'area che va da via Arenula fino a Testaccio, quel tratto di Lungotevere, in modo che sia in connessione naturale con il Circo Massimo. Il bando che abbiamo lanciato è per capire se c'è qualche soggetto privato. Non ci aspettiamo grandi risultati, ma volevamo comunque verificare se c'è qualche soggetto privato che vuole concorrere all'organizzazione della festa per quanto riguarda il Circo Massimo, che però, è scritto, non è un concertone, ma una festa con le caratteristiche di quella dell'anno scorso. Se verrà fuori uno sponsor interessato, la faremo con lo sponsor, altrimenti stiamo già lavorando per essere in grado di farlo autonomamente".

ALTRO SU MSN:

Canale 5, Capodanno 2016 con Gigi D'Alessio (Mediaset)


Scegli tu!
Scegli tu!
image beaconimage beaconimage beacon