Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Sanremo 2019: Ultimo torna sui risultati del Festival su Instagram

Logo Rockol.it Rockol.it 10/02/2019 Rockol.it
Ultimo © Provided by Rockol.it Ultimo

Dopo quanto detto ieri in sala stampa non molto tempo dopo la proclamazione del vincitore della sessantanovesima edizione del Festival di Sanremoqui trovate i dettagli delle votazioni di tutte le serate -, il cantautore romano Ultimo - che occupa il secondo posto del podio, con la sua “I tuoi particolari”, dopo il vincitore Mahmood, che ha scalato la classifica di Sanremo 2019 con “Soldi” – è tornato a esprimersi sui risultati del voto, questa volta su Instagram. “La mia incazzatura è molto semplice. Io mi chiedo come sia possibile che il Festival di Sanremo dia l’opportunità di televotare da casa, quindi di spendere dei soldi, la gente vota da casa, spendendo dei soldi, si riesce ad arrivare a un televoto del 46% - noi siamo riusciti ad arrivare al 46,5% del televoto – un altro artista arriva al 14… Ecco, questa differenza di più del 30% viene completamente ribaltata dal giudizio di giornalisti, gli stessi che quando annunciano sul palco che Il Volo è arrivato terzo esultano come fossero allo stadio, gridando merda, pezzi di merda. Che mentre parlo io dicono stronzetto, deficiente, imbecille, vai a casa, coglione. Ecco, com’è possibile che questa percentuale di più del trenta per cento sia ribaltata da dei giornalisti e da otto persone della giuria d’onore che con la musica c’entrano poco, per non dire niente”, ha detto l’artista attraverso più Instagram stories. Per poi concludere:

Allora questo mi viene da pensare che non è un festival scelto dal popolo, questo è un festival scelto dai giornalisti. Allora non fate votare la gente, non fate spendere soldi per quattro serate alle persone perché se un artista riesce ad avere più del triplo dei voti rispetto a un altro artista questa differenza non può essere poi ribaltata da otto persone che formano la giuria d’onore e trenta giornalisti. Io mi sento in colpa e sono dispiaciuto per le persone che hanno televotato da casa e vi chiedo scusa – io, in prima persona, come Niccolò - per l’impegno che non ha dato i suoi frutti.

Niccolò Moriconi, in arte Ultimo, ha raggiunto il 46,5% dei voti attraverso il televoto, a fronte del 14,1% raggiunto da Mahmood. Con il contributo dei voti della giuria d’onore e della sala stampa l’artista milanese, di origini egiziane, si è aggiudicato la vittoria con il 38,9% dei voti, mentre Ultimo si è fermato al 35,6% dei voti e Il Volo al 25,5%.

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Rockol.it

image beaconimage beaconimage beacon