Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Alena Seredova e il grande spavento alla nascita: 'Mi fu diagnosticata l'ittiosi'

Logo BANG ShowbizBANG Showbiz 09/11/2019 Bang Showbiz

Alena Seredova ha rivelato che ai suoi genitori fu detto che aveva l'ittiosi, una malattia che causa la desquamazione della pelle, alla nascita. "A Praga, i medici pensavano che avessi l'ittiosi anch'io, papà ricorda sempre che, quando mi vide nella culla dell'ospedale, tutta coperta di squame, fece un balzo all'indietro per lo spavento, poi cominciò a piangere. La mia pelle era tutta secca, come rivestita da una corazza ruvida e irregolare", ha raccontato la showgirl durante un'intervista rilasciata a "Il Corriere della Sera".

GUARDA ANCHE: Seredova in piazza per i bambini malati

Riproduci nuovamente video

"I medici parlarono di ittiosi, ma l'ittiosi arlecchino è una malattia rara per la quale non si conosce cura. Io, invece, ero solo nata con la pelle molto asciutta perché ero stata troppo in pancia: 42 settimane bella comoda", ha aggiunto la 41enne. 

Alena ha poi spiegato che durante le prime settimane di vita le venivano spalmati degli olii emollienti per idratare l'epidermide, ma che all'improvviso la sua pelle fece una sorta di 'muta' smentendo così la diagnosi dei medici. "Per una settimana, mi ungevano tutti i giorni, immergendomi in una bacinella di olio emolliente. Dissero a mia madre che sarei sempre stata male, che non avrei potuto prendere il sole. Poi, la mia pelle fece la muta, come quella di un serpente, e non ho mai avuto problemi cutanei di alcun tipo", ha concluso.

Alena Seredova © Bang Showbiz Alena Seredova
Scegli tu!
Scegli tu!
image beaconimage beaconimage beacon