Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Altri casi di uomini che vogliono assomigliare a Ken

Logo Notizie.it Notizie.it 16/05/2018 Paola Marras

L’ultima edizione del Grande Fratello sta facendo discutere anche per l’entrata, durata solo alcuni giorni, del cosiddetto Ken umano. Rodrigo Alves è un ragazzo inglese di origini sudamericane di 34 anni che si è sottoposto nell’arco della sua breve vita a circa una 60ina di interventi chirurgici per assomigliare al fidanzato della Barbie della Mattel. A tentare di diventare un Ken umano però non è stato solo Rodrigo Alves. Celso Santebanes ha provato ad entrare nel Guinness dei Primati, ma è morto all’età di 20 anni. Anche l’Italia ha un suo Ken umano, il 20enne Angelo Sanzio.

Rodrigo Alves, Angelo Sanzio, Celso Santebanes: Ken_umani © Twitter Ken_umani

Chi è i Rodrigo Alves

Rodrigo Alves è sicuramente il Ken umano più famoso nel mondo. In Italia la sua popolarità la deve soprattutto alla grande amicizia con Barbara D’Urso, che infatti l’ha voluto come guest star del Grande Fratello 2018: “Io non sono un bambolo” ha tenuto a sottolineare recentemente Rodrigo Alves, ospite a Domenica Live. Fatto sta che il 34enne si è sottoposto a 58 operazioni di chirurgia plastica al solo scopo di assomigliare al Ken della Mattel.

Per tutte queste operazioni chirurgiche Rodrigo Alves è entrato nel Guinness dei Primati, ma a quanto pare non ha ancora intenzione di smettere. Oltre ai circa 110 trattamenti di cosmesi a cui periodicamente deve sottoporsi per mantenere questo aspetto, Rodrigo Alves probabilmente tornerà ancora sotto i ferri per qualche altro ritocchino.

“Possiamo diventare quello che vogliamo, ricordatevelo. Volendo potrei operarmi in futuro per diventare una donna ed essere finalmente una Barbie” annuncia in una passata intervista sempre a Barbara D’Urso. Finora, il Ken umano eviterebbe di rifare solo una operazione. “Sono pentito di aver tolto le costole. Sono ingrassato tantissimo dopo l’intervento. Ho avuto tanti dolori dopo l’operazione. E’ stato inutile” ammette Rodrigo Alves.

Era il 2004 quando Rodrigo Alves ha visto per la prima volta un bisturi. Per sua stessa ammissione conferma di essere tutto rifatto, tranne le parti intime come ha tenuto più volte a sottolineare. Per diventare un Ken umano Rodrigo Alves si è sottoposto, tra gli altri, ad interventi di addominoplastica, liposuzione, rinoplastica e lifting facciale. Solo per cambiare la morfologia del viso ha sollevato gli zigomi e modificato la conformazione delle mandibole. Inoltre, ha dovuto inserire protesi in varie parti del corpo. Rodrigo Alves per assomigliare al fidanzato storico della Barbie ha finora speso circa 430mila euro.

Chi sono gli altri Ken umani

Prima di Rodrigo Alves, un altro ragazzo aveva tentato di diventare un Ken umano. Si tratta di Borges Pereira, meglio noto con il nome d’arte di Celso Santebanes. Il ragazzo ha cominciato la sua trasformazione dall’età di 16 anni, ma il sogno di diventare come il bambolotto della Mattel si è infranto all’età di 20 anni. Dopo 38mila dollari spesi in operazioni di chirurgia plastica, a Celso Santebanes gli è stata diagnosticata infatti un tipo di leucemia che l’ha stroncato in pochi mesi.

Oggi invece c’è un ragazzo di Civitavecchia che vorrebbe seguire le orme di Rodrigo Alves. Si tratta di Angelo Giuseppe Capparella, al grande pubblico conosciuto però come Angelo Sanzio. Produttore di profumi che hanno conquistato anche diverse star del cinema, Angelo Sanzio ammette che la sua grande passione è però il mondo dello spettacolo. Finora, Angelo Sanzio ha subito 5 operazioni di chirurgia estetica per avvicinarsi al mito di Ken.

A far entrare Angelo Sanzio nel mondo dello showbiz è sempre stata Barbara D’Urso, che l’ha scelto infatti come concorrente di questa edizione del Grande Fratello da lei condotta. Angelo Sanzio si è sottoposto al primo intervento all’età di 21 anni, e nei prossimi mesi dovrebbe tornare sotto i ferri per rifarsi i glutei. Tra i vari trattamenti estetici da lui effettuati anche un trapianto di capelli.

Chi è la Barbie umana

Ovviamente, oltre ai Ken non poteva mancare la Barbie umana. La più famosa è sicuramente la modella ucraina poco più che trent’enne Valeria Lukyanova. La Barbie vivente, come viene anche chiamata, è salita alla ribalta dopo aver vinto nel 2007 “Miss Diamond Crown of the World”, un concorso che ammette tra le partecipanti anche quelle totalmente rifatte.

Al contrario di Rodrigo Alves, Valeria Lukyanova non ama però rivelare a quante operazioni di chirurgia plastica si è sottoposta. Anzi, la modella assicura che la somiglianza alla Barbie è più naturale di quanto si creda. La modella non può negare di essersi rifatta ovviamente il seno e pochi altri ritocchi qua e là ma sostiene che il vitino da vespa che ricorda la bambola di plastica più famosa al mondo non è dovuto all’asportazione delle costole ma solamente ad una salutare dieta.

ALTRO SU MSN: 

Ken umano e Ken italiano (Mediaset)

Riproduci nuovamente video

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Notizie.it

image beaconimage beaconimage beacon