Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

LE ULTIME NOTIZIE

Costanzo su Giulia De Lellis: "Complimenti a lei per il libro"

Logo Il Giornale Il Giornale 09/10/2019 Gianni Nencini
Fotogramma da Instagram © Fornito da Il Giornale Online SRL Fotogramma da Instagram

Il libro di Giulia De Lellis è diventato un vero e proprio caso editoriale e adesso - dalle pagine della magazine Chi - è arrivato anche il parere di Maurizio Costanzo sul bestseller della ragazza nata televisivamente proprio negli studi di sua moglie Maria De Filippi.

Nella rubrica di posta che il giornalista tiene sul settimanale diretto da Alfonso Signorini, una lettrice lo interroga proprio in merito al volume "Le corna stanno bene su tutto. Ma io stavo meglio senza". Maurizio Costanzo non ci rivela se ha letto il libro, ma si limita ad affermare: "Ho letto anch'io che il libro di Giulia De Lellis sta vendendo molto bene".

Queste parole potrebbero lasciar intuire la volontà di mantenere un certo distacco ma poi il conduttore aggiunge: "Complimenti a lei e all'editore". Dopo queste considerazioni, Costanzo si concentra sulla domanda della lettrice che chiede se il successo del libro sia da attribuirsi al fatto che Giulia De Lellis è un personaggio noto oppure se ad interessare realmente è la tematica trattata nel tomo, ossia i tradimenti.

Costanzo non sembra avere dubbi in proposito. "Sicuramente la De Lellis è un personaggio", scrive Maurizio mettendo in evidenza l'importanza di un nome noto nel calamitare le attenzioni del pubblico e di conseguenza le vendite. Ma il ragionamento di Costanzo si spinge oltre e realisticamente aggiunge: "Ma è altrettanto sicuro che le corna fanno sempre e comunque notizia".

Con queste parole il giornalista sembra voler sottolineare che, alla fine, conta di più l'argomento trattato rispetto al nome noto, che è importante soprattutto per richiamare l'attenzione del pubblico.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it su Facebook?

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Il Giornale

image beaconimage beaconimage beacon