Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Elisabetta Gregoraci in lacrime: "La più grande bugia l'ho detta a mia madre prima che morisse"

Logo Il Giornale Il Giornale 3 giorni fa Francesca Galici

Caterina Balivo è tornata in onda con il suo programma Vieni da me e tra gli ospiti di questa seconda parte di stagione, ripresa dopo lo stop imposto dall'epidemia di coronavirus, c'è anche Elisabetta Gregoraci.

Riproduci nuovamente video

La modella e showgirl ha trascorso la quarantena nel Principato di Montecarlo, dove abita ormai da diversi anni con Nathan Falco, il figlio avuto da Flavio Briatore. È da lì che si è collegata con Rai 1 per raccontarsi, svelando alcuni dettagli poco noti della sua vita priva privata. Non sono mancati i momenti di forte commozione per la bella Elisabetta, le cui lacrime hanno fatto piangere tutto lo studio.

La modalità di intervista scelta per Elisabetta Gregoraci a Vieni da me è quella dell'intervista al buio, che la showgirl accettadi buon grado non sottraendosi alle domande della padrona di casa.

Gli argomenti toccati sono tra i più disparati, dalla chirurgia estetica ai tradimenti. "Non parlo mai di scelte sbagliate. Ho vissuto tante vite, ho viaggiato tantissimo, ho conosciuto molte persone... Tutto mi ha fatto diventare la donna che sono oggi", dice. Elisabetta Gregoraci oggi è una donna serena, una madre attenta che ha saputo mantenere un bel rapporto con il padre di suo figlio per garantire a Nathan Falco una crescita serena.

Nella lunga intervista concessa da Elisabetta alla Balivo c'è spazio anche per una finestra di sofferenza, per accarezzare la ferita sull'anima che probabilmente fa più male alla showgirl.

Elisabetta Gregoraci ha parlato di sua madre, che ha perso tanti anni fa e ha raccontato della bugia bianca più dolorosa che abbia mai detto: "La più grande bugia a fin di bene l'ho detta alla mia mamma che, come sai, ho perso tanti anni fa. Nell'ultimo periodo, il dottore mi disse che non c'era più nulla da fare, andai a trovarla in ospedale e le dissi: 'Stai tranquilla mamma, andrà tutto bene' e la abbracciai fortissimo."

Parole di conforto in un momento tragico della sua vita, che Elisabetta ha pronunciato sapendo di mentire per cercare di alleviare la sofferenza di sua madre. "Non me ne sono mai pentita, da figlia ho sentito di fare la cosa giusta", ha detto infine Elisabetta Gregoraci tra le lacrime.

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Il Giornale

image beaconimage beaconimage beacon