Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

I buttafuori non lo fanno entrare nel locale: l'ex One Direction scatena una rissa

Logo Rockol.it Rockol.it 02/12/2019 Rockol.it
Liam Payne © Provided by Rockol.it Liam Payne

Venerdì sera di fuoco per l'ex One Direction Liam Payne, che dopo essere stato respinto dai buttafuori all'ingresso di un locale ha scatenato una rissa, raccontando tutto sui social - salvo poi rimuovere i post.

È successo alla fine della scorsa settimana, a San Antonio, in Texas. L'ex cantante della boy band britannica, 26 anni compiuti lo scorso agosto, era in compagnia della sua fidanzata, Maya Henry, 19enne. Stando alla ricostruzione del sito di gossip e intrattenimento TMZ, la coppia si stava divertendo all'interno di un locale, quando ad un certo punto il personale ha invitato i due ad uscire, dopo aver fatto notare al cantante che la ragazza era troppo piccola per stare all'interno del club (l'età legale per bere in Texas è di 21 anni).

Liam Payne e Maya Henry sono stati così accompagnati all'uscita, ma poi avrebbero provato a rientrare. All'ingresso, il cantante sarebbe stato respinto dai buttafuori, contro i quali si sarebbe dunque scagliato. Ecco il video, pubblicato proprio da TMZ:

Dopo la rissa, il cantante - che in seguito allo scioglimento degli One Direction ha provato a lanciare una carriera solista, facendo uscire quest'anno l'album d'esordio, senza tuttavia raggiungere grandi successi - ha pubblicato una serie di post su Instagram per sfogarsi con i suoi fan, salvo poi pentirsene e cancellare foto e video.
Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Rockol.it

image beaconimage beaconimage beacon