Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Jacques e Gabriella di Monaco, mamma Charlene Wittstock è sempre più lontana e loro la evocano così

Logo Oggi Oggi 5 giorni fa Redazione web
© GettyImages

Charlene Wittstock è sempre più lontana. Dopo il lunghissimo periodo in Sudafrica (GUARDA), la principessa di Monaco è tornata a riabbracciare il marito Alberto e i figli per pochissimi giorni, ed è ripartita per la Svizzera, per essere curata in una clinica specializzata (GUARDA). Dopo la Festa nazionale in cui i gemellini hanno anche esposto cartelli struggenti al balcone di Palazzo Grimaldi (GUARDA), in mezzo a tutti i loro cuginetti (GUARDA), ora Jacques e Gabriella la ricordano e la omaggiano con papà Alberto. Con una cerimonia semplice e tenerissima – FOTO | VIDEO

Charlene Wittstock in Sudafrica non mangiava più: “Era quasi morta”. Gli amici della principessa svelano cosa le succede davvero – GUARDA

UN ALBERO PER LA LORO MAMMA - l principe Alberto e i suoi gemellini Jacques e Gabriella, assieme ai loro compagni di scuola, hanno piantato un albero dedicato a mamma Charlene Wittstock sulle terrazze del Casinò di Montecarlo. Un modo per essere vicini alla loro mamma, che da oltre otto mesi non è al loro fianco. E chissà per quanto ancora non potrà esserlo… Le condizioni di salute della principessa destano più che mai preoccupazione. L’ultima verità, la più drammatica, arriva dagli amici più stretti: “In Sudafrica”, hanno rivelato, “era quasi morta”. Poi spiegano: “Non è stata in grado di mangiare cibo solido per oltre sei mesi a causa di tutti gli interventi chirurgici che ha subito, ha assunto liquido solo attraverso una cannuccia, quindi ha perso quasi la metà del suo peso corporeo”. “Non sappiamo perché il Palazzo stia minimizzando il fatto che in Sudafrica Charlene sia quasi morta”.


Video: Siria, una bomba inesplosa cambia (drammaticamente in peggio) la vita della famiglia Rahal (Euronews)

Charlene Wittstock sta ancora male: lei e Alberto di Monaco sono in rotta anche sui figli Jacques e Gabriella – ESCLUSIVO

STUDIANO DA CASA - I Grimaldi fanno quadrato, anche perché ci sono di mezzo i gemellini, che il 10 dicembre compiranno 7 anni. E chissà se potranno festeggiare il compleanno con la loro mamma. Jacques e Gabriella non vanno più a scuola e fanno home schooling, studiano cioè da casa. E soffrono per la situazione familiare: “Non stanno bene”, confessa il principe Alberto. “Hanno sofferto per l’assenza della loro mamma tutti questi mesi e averla dovuta salutare di nuovo è doloroso per loro, che sono ancora piccoli. Ma siamo sempre stati una famiglia unita e, anche se nessuno può sostituirsi alla mamma, cerchiamo di non far mancare loro tutto l’amore che meritano e di cui hanno bisogno”. E anche un piccolo tenero gesto, come la piantumazione di un albero a lei dedicato può servire a far tornare il sorriso…

Alberto di Monaco coi gemellini Jacques e Gabriella: “Ci manchi mamma!”. Alla Festa nazionale ci sono tutti, ma è triste senza Charlene Wittstock… – GUARDA

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Oggi

image beaconimage beaconimage beacon