Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Joaquin Phoenix sarà il Joker in un film sulle origini dell'iconico super cattivo

Logo Tgcom24 Tgcom24 11/07/2018 Redazione Tgcom24

Joaquin Phoenix entra a far parte della grande famiglia DC Comics. E' stato ufficialmente confermato che interpreterà il Joker in un nuovo spin off dedicato all'iconico villain nemico di Batman. La pellicola sarà diretta da Todd Phillips ("Una notte da leoni") e sarà totalmente scollegata dal franchise, inaugurando un nuovo ciclo più autoriale e cupo di quello ufficiale, che fino ad ora si è attirato critiche ed è uscito sconfitto al botteghino nel confronto con i Marvel Studios.

Il film è stato definito, dai vertici della DC, come una "storia hard-boiled ambientata nella Gotham City degli anni 80". Le riprese inizieranno in autunno, con un budget di circa 55 milioni di dollari (budget decisamente basso pe run cinecomic), e potrebbe arrivare al cinema già nel 2019.

A complicare le cose per gli spettatori (abituati invece alla continuità certosina della Marvel) resta il fatto che Jared Leto non smetterà di vestire i panni del Joker nel DC Extended Universe (franchise composto da una serie di film di supereroi basati sui personaggi dei fumetti DC Comic). Dopo il ruolo intrapreso in "Suicide Squad", tornerà infatti nel prossimo sequel e nel probabile spin-off dedicato ad Harley Quinn.

Joaquin Phoenix ha conquistato tre nomination agli Oscar per il suo lavoro in "The Master" di Paul Thomas Anderson, "Quando l'amore brucia l'anima" di James Mangold nel ritratto di Johnny Cash e "Il Gladiatore" di Ridley Scott. Ha vinto il premio come Miglior Attore al Festival di Cannes 2017 per "A Beautiful Day: You Were Never Really Here" di Lynne Ramsey.

© Fornito da articolo
Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da TGCOM24

image beaconimage beaconimage beacon