Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

LE ULTIME NOTIZIE

Lady Gaga: "Bradley Cooper ha cambiato il mio modo di fare arte"

Logo Tgcom24 Tgcom24 10/08/2018 Redazione Tgcom24
Lady Gaga: "Bradley Cooper ha cambiato il mio modo di fare arte" © instagram Lady Gaga: "Bradley Cooper ha cambiato il mio modo di fare arte"

Sul set l'empatia e il legame tra i due è tangibile. Ed è questa la forza di "A Star is Born", film scritto, diretto e interpretato da Bradley Cooper, con Lady Gaga, la cui prima mondiale è prevista il 31 agosto alla 75.ma Mostra del Cinema di Venezia. "Bradley mi ha cambiato la vita", racconta la cantante e attrice su Entertainment Weekly, dove i due protagonisti conquistano la cover.

Brad, 43 anni e Lady Gaga, 32, appaiono teneramente abbracciati mentre si guardano negli occhi nello scatto realizzato da Peter Lindbergh, per la cover di EW, che la cantante ha postato sulla sua pagina Instagram. E tra i due, sul set del film, ma anche fuori, è stato feeling sin dall'inizio.

Sono passati due anni da quando Lady Gaga ha firmato per recitare nel remake di "A Star Is Born" diretto del quattro volte candidato al premio Oscar Cooper ("American Sniper", "American Hustle", "Il lato positivo") e interpretato, oltre che dalla pop star mondiale, dallo stesso Cooper. E adesso, dopo mesi di riprese e un trailer ufficiale a giugno, l'uscita del film è imminente, il 31 agosto il debutto a Venezia, il 5 settembre nei cinema.

"Penso che la cosa più importante che ho imparato è che non ci sono limiti se trovi un compagno, artisticamente parlando e hai un progetto", ha detto Cooper nell'intervista al magazine, parlando della sua collaborazione con Gaga. "Non c'è sogno troppo grande. Ciò che le persone possono fare insieme è molto più potente di quello che possono fare da soli. E Gaga ha aggiunto: "Penso che quello che ho imparato da Bradley è che è ok essere implacabilmente sicuri della propria visione, e seguirla con ogni fibra del proprio essere. Lavorare con lui ha cambiato il modo in cui lavoro oggi e mi ha dato fiducia artistica in me stessa. Lui ha creduto in me ".

Il produttore del film, Bill Gerber, ha sempre parlato di una sorta si 'accordo' fatto tra il regista e la protagonista prima di intraprendere il progetto, un accordo che avrebbe trasformato l'"American Sniper" in un musicista credibile e la superstar del pop in un'attrice altrettanto credibile sullo schermo. "Lady Gaga diceva: 'La gente penserà che sei una rockstar... E Bradley: 'La gente penserà che tu sia un'attrice'". "Entrambi hanno realizzato quello che hanno detto che avrebbero fatto", ha aggiunto Gerber.

Cooper ha ripreso l'idea del remake del film nel 2016 circa, dopo diversi tentativi falliti, nonostante i tanti dubbi di amici e parenti che pensavano che il progetto fosse una mossa rischiosa. "Ho avuto un sacco di persone che mi dicevano, per favore non farlo", persone che rispetto e che si preoccupano per me". ha rivelato la star del cinema. "Sapevo solo che questa avrebbe potuto essere la fine di tutto se non avesse funzionato... Ma non potevo negare ciò che sentivo nel profondo, e questo è il motivo per cui ho fatto questo film. In un certo senso ha acceso qualcosa dentro di me ", ha detto Cooper.

Il film racconta la tormentata storia d'amore tra Cooper, il musicista di successo Jackson Maine, e la squattrinata artista Ally (Gaga). Ally ha da poco chiuso in un cassetto il suo sogno di diventare una grande cantante, fino a quando Jack la convince a tornare sotto i riflettori. Ma mentre la carriera di Ally inizia a spiccare il volo, il lato privato della loro relazione perde colpi a causa della battaglia che Jack conduce contro i suoi demoni interiori.

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da TGCOM24

image beaconimage beaconimage beacon