Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Lando Buzzanca ricoverato, l'allarme del medico: "E' scheletrico e sfinito"

Logo Tgcom24 Tgcom24 25/11/2022 Redazione Tgcom24
Lando Buzzanca ricoverato, l'allarme del medico: "E' scheletrico e sfinito" © Facebook Lando Buzzanca ricoverato, l'allarme del medico: "E' scheletrico e sfinito"

Lando Buzzanca è stato ricoverato d'urgenza al Policlinico Agostino Gemelli dall'8 novembre. Fulvio Tomaselli, medico che segue l'attore, lancia un allarme: "Dopo le 'amorevoli cure' in una rsa dal 27 dicembre, hanno travolto un uomo, che un anno fa camminava e parlava, nella tragica ombra di se stesso, rannicchiato in un letto, scheletrico, sfinito, drammaticamente lucido", racconta con un post su Facebook, aggiungendo: "Vorrei farvi vedere le immagini di Lando Buzzanca".

LEGGI ANCHE > Lando Buzzanca caduto dalla carrozzina e ricoverato in ospedale

Il medico di Lando Buzzanca continua nel suo post social: "Non mi ferma la privacy, ma il rispetto per una icona italiana famosa nel mondo. Questo stato l'ho denunciato il 5 agosto, come suo medico di fiducia". E avverte: "Ora sta peggio".

IL RICOVERO - Lando Buzzanca, ospite in una Rsa da circa un anno, è caduto nei primi giorni di novembre dalla sedia a rotelle ed è stato quindi ricoverato al policlinico Gemelli a Roma per accertamenti. Le sue condizioni non sono gravi, anche se è stato sottoposto a ben tre tac. A confermare la notizia è stato il figlio, Massimiliano Buzzanca, ospite di "Pomeriggio 5" su Canale 5. "È stato ricoverato in ospedale per precauzione perché ha un piccolo versamento, ma nulla di grave perché è stato un lieve colpo". "Dovrebbero averlo portato in geriatria, dovrebbe rimanerci anche nel week end. Era tranquillo e dormiva nelle ultime ore, quando ho avuto le ultime notizie".

LA MALATTIA NEURODEGENERATIVA - L'attore 87enne soffre da tempo di una malattia neurodegenerativa che l’ha costretto al ricovero, ma ad agosto l’attore aveva lanciato un appello per tornare a casa lamentando di aver perso trenta chili. Ora l’incidente non fa che aggravare la sua situazione. Nell'intervista televisiva, il figlio Massimiliano aveva raccontato: "Da un mese e mezzo papà è un pochino più vispo e ha preso un po' più di peso, quindi, sta meglio purtroppo questo incidente non ci voleva. C’è comunque una possibilità che papà possa tornare a casa da me ma ci sono delle condizioni".

IL MEDICO DOPO LA CADUTA - Dopo le parole del figlio dell'attore, Fulvio Tomaselli era intervenuto sui social: "Sono lieto di sapere che Lando Buzzanca sia migliorato, sia uscito dalla rsa. 'A casa a breve' dice il figlio, come disse un anno fa circa. Tornerà? Mi chiedo, però ancora, come sia caduto dalla sedia a rotelle dove era contenuto da sempre, come da regolamento... o non lo era?!? Qualcuno dovrà rispondere di questa incuria nei confronti di un soggetto fragile e privato di forze da 11 mesi di inattività forzata".

LE CRITICHE ALLA RSA - Sempre Tomaselli, a ottobre aveva dato nelle news sulle condizioni di Buzzanca, denunciando: "Magrissimo, bloccato a letto o su sedia a rotelle, perdita del movimento che era presente un anno fa (fisioterapia ne farà? Dice di no!). Inoltre si lamenta del "dolore" che le piaghe provocano: 11 mesi di rsa lo hanno devastato. Regge la lucidità che, gli consente di comunicare disagi e desideri, non parlando, ma a un grande attore la parola serve poco. Ricordati i film muti? Quando gli occhi parlavano!".

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da TGCOM24

image beaconimage beaconimage beacon