Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Coronavirus, dalla Regione 167 milioni di indennizzi per i lavoratori più colpiti. Fontana: "Non lasceremo indietro nessuno"

Per far fronte alla crisi economica causata dall'emergenza Covid, la Regione Lombardia ha stanziato 167 milioni di euro di indennizzi. Il governatore Attilio Fontana, in una conferenza stampa a Palazzo Lombardia, ha chiarito che i risarcimenti verranno suddivisi tra le fasce di lavoratori più colpiti: "54,5 milioni a sostegno delle imprese e alle partite IVA; 22 milioni di liquidità alle microimprese della ristorazione e alle attività storiche; 25 milioni per l'accesso agevolato al capitale circolante; 40 milioni per i lavoratori autonomi senza partita IVA e privi di qualunque forma di reddito; 3,5 milioni di bonus bollo auto per taxi, Ncc e autobus turistici; infine 22 milioni per i cittadini entrati al di sotto della soglia di povertà'.di Edoardo Bianchi

Altro da RepubblicaTV

Altro da RepubblicaTV

image beaconimage beaconimage beacon