Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Palermo, uccisa diciassettenne a Caccamo. Il sindaco: "Tragedia inspiegabile"

Il corpo senza vita di una diciassettenne, Roberta Siragusa, e' stato trovato in un burrone nella zona di Monte San Calogero a Caccamo, in provincia di Palermo. E' stato il fidanzato, diciannovenne, Pietro Morreale, ad avvertire i carabinieri della stazione di Caccamo. "L'ho uccisa", ha raccontato. "Sono andato a trovare la famiglia della giovane, non riescono a spiegarsi la tragedia. Hanno sempre pensato che il fidanzato fosse un ragazzo serio", ha detto il sindaco Nicasio Di Cola.di Giorgio Ruta

SUCCESSIVO

SUCCESSIVO

Altro da RepubblicaTV

Altro da RepubblicaTV

image beaconimage beaconimage beacon