Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Super cibi: come sostituirli con alimenti della nostra tradizione?

Logo OK Salute OK Salute 06/08/2017
© non disponibile

I cosidetti "super food", cioè i super cibi esotici dalle ricche proprietà nutrizionali, non sono unici e insostituibili. «Il termine è un po'abusato» sottolinea Alessandro Saibene, nutrizionista e diabetologo dell’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano. «Si utilizza per indicare cibi con componenti nutrizionali particolarmente importanti, che li elevano e differenziano da quelli che sono considerati cibi tradizionali. Tuttavia, questo non è sempre vero, perché non sempre è comprovato scientificamente. Per questo, dal 2007 l'Unione europea ha emanato una direttiva in cui vieta l'utilizzo di questo termine sulle etichette, a meno che non ci sia effettivamente una letteratura scientifica che lo permetta».

Parola all'esperto

Quali sono, quindi, le proprietà nutrizionali di questi superfood, come i semi di Chia e le bacche di Goji, e con quali cibi della nostra tradizione possiamo sostituirli? La parola all'esperto Saibene nella nostra videointervista.

Giulia Masoero Regis

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da OK Salute

image beaconimage beaconimage beacon