Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Adèle oggi magrissima sembra completamente rinata, ma il merito non è (solo) della dieta Sirt

Logo Elle Elle 13/02/2020 Di Redazione Digital
Dopo la fine del matrimonio Adèle oggi magrissima sembra completamente rinata, ma il merito non è solo della dieta Sirt che le ha fatto perdere molto peso. © Steve Granitz - Getty Images Dopo la fine del matrimonio Adèle oggi magrissima sembra completamente rinata, ma il merito non è solo della dieta Sirt che le ha fatto perdere molto peso.

A guardare Adèle oggi si fa fatica a riconoscerla. Dopo la fine del matrimonio con Simon Konecki, la cantante di Someone like you e Hello ha perso 30 chili, ma soprattutto ha ritrovato quel sorriso e quella serenità che sembravano mancarle da tempo. Elegantissima e più in forma che mai, è stata paparazzata in queste ore all’after party degli Oscar 2020 a Los Angeles, e su Instagram i commenti (e i paragoni) si sono sprecati. Pare che a un cetro punto si sia perfino tolta le scarpe e abbia iniziato a ballare a piedi nudi, a riprova del ritrovato buonumore. Emblematico è un post che mette a confronto Adèle nel 2008 e Adèle nel 2020, ovvero Adèle a 20 e 31 anni (ne compirà 32 il 5 maggio, ndr), nei quali appare quasi irriconoscibile. Da ragazzina paffuta dai capelli ramati a biondissima femme fatale: chi lo avrebbe mai detto?

Eppure, spiegano fonti vicine alla cantante riportate da Vanity Fair, non si tratta solo di una questione di peso. Anzi. “È facile concentrarsi solo sulla trasformazione del fisico di Adèle, ma si tratta in realtà di qualcosa di più grande”, spiega un conoscente della popstar. “Era arrivata a un punto in cui non si sentiva bene. Sapeva che doveva cambiare qualcosa, perché voleva essere la mamma più in salute possibile”, continua riferendosi a Angelo Adkins, nato nel 2012 dal matrimonio con Konecki. E in effetti per ritrovare la felicità Adèle ha capito non bastava più ricercarla (solo) nell'amore o, come avvenuto in passato, nel cibo: "Imparate ad amare veramente voi stessi, ho appena realizzato che è più che abbastanza", aveva raccontato qualche mese fa al magazine Hello.

La dieta di Adèle, comunque, in questi mesi ha fatto parlare il mondo intero. Secondo i tabloid inglesi, la popstar sarebbe stata fedelissima a un programma completo di boxe, pilates e dieta Sirt, un regime basato sul consumo di grano saraceno, cioccolato fondente 85%, tè verde, caffè, noci, agrumi, mirtilli, capperi, soia e levistico: tutti alimenti ricchi di sirtuine, enzimi che avrebbero il potere di scatenare i geni del dimagrimento. Una dieta che, tuttavia, suscita ancora parecchi dubbi in merito alla sua validità scientifica: “Oggi si parla di sirtuine per quanto riguarda i regimi alimentari, ma la verità è che non c'è nessuna prova che chiarisca come funzionano e se funzionano sul corpo umano”, ci aveva spiegato il dietologo e direttore dalla Iulm Food Academy di Milano Nicola Sorrentino. “Tuttavia, in casi eclatanti di obesità, come quello di una donna oltre i cento chili di peso, avrebbe funzionato qualsiasi regime di restrizione calorica abbinata ad attività fisica”. Dieta sì, dunque, ma soprattutto ordine, quello che Adèle oggi è riuscita a fare nella sua vita prima ancora che nel suo piatto. E i risultati parlano da soli...

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Elle

image beaconimage beaconimage beacon