Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

La guardia del corpo di Meghan Markle è una donna

Logo Lettera D Lettera D 4 giorni fa LetteraDonna
Ecco chi è la guardia del corpo di Meghan Markle, la bodyguard donna che scorta Duchessa di Sussex durante le sue visite ufficiali. Ma il nome resta top secret. © News 3.0 Ecco chi è la guardia del corpo di Meghan Markle, la bodyguard donna che scorta Duchessa di Sussex durante le sue visite ufficiali. Ma il nome resta top secret.

C'è una presenza accanto alla Duchessa di Sussex che - sebbene rimasta sempre in disparte e mimetizzata nei suoi abiti in borghese - non è passata inosservata agli occhi dei media internazionali. Si tratta della nuova guardia del corpo di Meghan Markle, anche se sappiamo ben poco di lei. Kesington Palace ha infatti rifiutato di rilasciare il nome, rimasto top secret per evidenti ragioni di sicurezza. Sappiamo però che è un alto funzionario della polizia britannica con il grado di ispettore che, con occhio severo e attento, vigila in maniera discreta sull'incolumità della duchessa, in questo periodo delicato della gravidanza. È significativo che la scelta sia ricaduta su una donna, e ciò denota ancora una volta l'animo libero e femminista di Meghan Markle.

NON È L'UNICA GUARDIA DEL CORPO DONNA

Stando alla ricostruzione del Daily Mail, «è presente un certo numero di agenti femminili all’interno del Royalty and Specialist Protection Command», come dimostrano le guardia del corpo in gonnella di sua cognata Kate, duchessa di Cambridge. E sembrerebbe che tale disposizione sia arrivata dal suocero Carlo, principe di Galles, come rivela una fonte interna a Scotland Yard. Questa decisione di affidare alla principessa soltanto guardie del corpo femminili deriverebbe da una brutta esperienza legata alla Principessa Diana.

LAVORA CON MEGHAN DA DIVERSI MESI

Sempre secondo le fonti del Daily Mail la misteriosa donna starebbe al fianco della duchessa di Sussex da diversi mesi. In occasione del royal tour di sedici giorni di Meghan e Harry in Australia e nelle isole del Pacifico dello scorso ottobre avrebbe supervisionato la massiccia operazione di polizia. La sua prima apparizione pubblica è stata in occasione della visita di Suva (nelle isole Fiji) di Harry e Meghan. Mentre la duchessa stringeva mani, posava per le fotografie e collezionava dozzine di mazzi di fiori e regali, i fotografi hanno dirottato i flash su quella figura così insolita che spiccava alle sue spalle.

SOSTITUTA DI UN UOMO

L'ufficiale ha sostituito il capo della sicurezza di vecchia data del principe Harry, il sergente Bill Renshaw, che si è ritirato dopo più di 30 anni nella forza. Secondo alcune fonti ci sarebbe voluto un po' di tempo prima di approdare alla scelta di questa misteriosa donna poliziotto. Tra l'altro, secondo l'Internation Business Times sarebbe stata addestrata direttamente dalla guardia del corpo di Kate Middleton, Emma Probert, che ne avrebbe testato le effettive capacità durante un periodo di prova.

I SUOI LOOK GLAMOUR

La figura della guardia del corpo donna di Meghan Markle ha destato enorme interesse tra i sudditi di Sua Maestà anche e soprattutto per il suo essere al passo con le tendenze. E i suoi look lo dimostrano. All'uscita dalla visita ad un mercato coperto, nelle isole Fuji, è stata immortalata con una lunga gonna plissettata a fantasia. I suoi outfit hanno stupito tutti con tailleur pantalone e tacchi alti, gonne e T-shirt, che si mescolano perfettamente all’entourage della duchessa. Insomma, un grande passo in avanti quello di aver normalizzato un ruolo considerato per lungo tempo ad esclusivo appannaggio maschile e che non deve per questo mascolinizzarsi, ma che può decidere di restare fedele alla propria femminilità anche se sotto ai capi glamour sono nascoste armi pronte per essere usate in caso di attacco.

Meghan Markle Bodyguard © News 3.0 Meghan Markle Bodyguard
Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Lettera D

image beaconimage beaconimage beacon