Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Rumour: Bandai Namco potrebbe collaborare con Microsoft a un nuovo Killer Instinct

Logo Gamereactor Gamereactor 3 giorni fa Jonas Mäki
Rumour: Bandai Namco potrebbe collaborare con Microsoft a un nuovo Killer Instinct © Gamereactor Rumour: Bandai Namco potrebbe collaborare con Microsoft a un nuovo Killer Instinct

Nonostante il reboot del 2013 di Killer Instinct sia stato un grande successo e abbia raggiunto oltre 10 milioni di giocatori nel 2017, non ci sono segni di vita del franchise da sei anni. Ma le cose potrebbero cambiare, stando ad una nuova voce.

Rumour: Bandai Namco potrebbe collaborare con Microsoft a un nuovo Killer Instinct © Gamereactor Rumour: Bandai Namco potrebbe collaborare con Microsoft a un nuovo Killer Instinct

Realizzare giochi di combattimento è davvero difficile e richiede una certa competenza ed esperienza, e Windows Central riporta che Microsoft potrebbe aver trovato un buon partner per questo scopo specifico, visto che Jez Corden scrive di aver sentito vaghe "voci su uno dei picchiaduro di Bandai Namco, in cui potrebbero essere coinvolti come team di sviluppo". Questo ovviamente avrebbe molto senso e aumenta anche le possibilità di apparizioni spettacolari per i combattenti ospiti.

Rumour: Bandai Namco potrebbe collaborare con Microsoft a un nuovo Killer Instinct © Gamereactor Rumour: Bandai Namco potrebbe collaborare con Microsoft a un nuovo Killer Instinct

La stessa fonte aggiunge anche che Microsoft ha assunto la veterana di Mortal Kombat Erin Piepergerdes, che ora è un produttore esecutivo di Xbox Game Studios. Che si possa occupare di Killer Instinct?

Incrociamo le dita e speriamo di avere presto notizie ufficiali in merito.

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Gamereactor

image beaconimage beaconimage beacon