Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Questi sono i nuovi designer che vi faranno innamorare (definitivamente) della moda spagnola

Logo di Elle Autore: Di Giulia Pacella Da: Elle | Diapositiva 1 di 25: Non solo fast fashion, non solo un distretto della calzatura tra i più importanti al mondo, non solo il ricchissimo panorama bridal. La moda in Spagna ha un volto molto più composito, cool e variegato di quel che i cliché vieterebbero di conoscere. E ancora una volta 080 Barcelona Fashion - la manifestazione catalana giunta alla sua venticinquesima edizione che intende consolidare Barcellona come punto di riferimento per la creatività spagnola, ma anche per supportare la produzione di moda in Catalogna - è stato l'appuntamento - dal 3 al 6 febbraio 2020 - in cui scoprire nuovi nomi da tenere d'occhio. Marchi di moda emergenti fondati da giovani designer (non solo) spagnoli che hanno scelto la suggestiva passerella del Sant Pau Art Nouveau per presentare le loro collezioni. E che hanno tutte le carte in regola per portare una ventata di freschezza e di coolness nel panorama della moda made in Spain. Sono stati più di venti i brand che hanno fatto sfilare le loro collezioni Autunno Inverno 2020 nel meraviglioso sito Unesco della città: dai veterani della manifestazione - come Custo Barcelona sempre applauditissimo in patria - ai marchi "nati su Instagram", come Laagam dell'influencer Inés Arroyo che dopo aver partecipato alla 080 Fashion Investor Day ed essere stato incluso nell’elenco delle migliori start-up di moda debutta in passerella. Li abbiamo passati in rassegna tutti, e qui vi presentiamo, mostriamo e raccontiamo i brand e i nuovi designer che vi faranno innamorare (definitivamente) della moda spagnola. Giovanissimi e dall'appeal internazionale, sono pronti a dettare tendenza e alcuni - ne siamo certi - destinati a diventare moooolto famosi. E ad andare mooolto lontano. Archie ci senti? ;)

Non solo fast fashion, non solo un distretto della calzatura tra i più importanti al mondo, non solo il ricchissimo panorama bridal. La moda in Spagna ha un volto molto più composito, cool e variegato di quel che i cliché vieterebbero di conoscere. E ancora una volta 080 Barcelona Fashion - la manifestazione catalana giunta alla sua venticinquesima edizione che intende consolidare Barcellona come punto di riferimento per la creatività spagnola, ma anche per supportare la produzione di moda in Catalogna - è stato l'appuntamento - dal 3 al 6 febbraio 2020 - in cui scoprire nuovi nomi da tenere d'occhio. Marchi di moda emergenti fondati da giovani designer (non solo) spagnoli che hanno scelto la suggestiva passerella del Sant Pau Art Nouveau per presentare le loro collezioni. E che hanno tutte le carte in regola per portare una ventata di freschezza e di coolness nel panorama della moda made in Spain. Sono stati più di venti i brand che hanno fatto sfilare le loro collezioni Autunno Inverno 2020 nel meraviglioso sito Unesco della città: dai veterani della manifestazione - come Custo Barcelona sempre applauditissimo in patria - ai marchi "nati su Instagram", come Laagam dell'influencer Inés Arroyo che dopo aver partecipato alla 080 Fashion Investor Day ed essere stato incluso nell’elenco delle migliori start-up di moda debutta in passerella. Li abbiamo passati in rassegna tutti, e qui vi presentiamo, mostriamo e raccontiamo i brand e i nuovi designer che vi faranno innamorare (definitivamente) della moda spagnola. Giovanissimi e dall'appeal internazionale, sono pronti a dettare tendenza e alcuni - ne siamo certi - destinati a diventare moooolto famosi. E ad andare mooolto lontano. Archie ci senti? ;)

© Composit - Giulia Pacella

Altro da Elle

image beaconimage beaconimage beacon