Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Meteo, nuova ondata di caldo e afa: si arriva a punte di 36°

Logo Il Giorno Il Giorno 6 giorni fa
© SE Poligrafici(wf)|GERMOGLI

Milano, 18 giugno 2017 - Caldo, caldo e ancora caldo. Del resto, tra pochi giorni, il calendario segnerà l'inizio dell'estate. Secondo gli esperti di 3bmeteo, dopo il temporaneo calo termico di domenica, l'anticiclone nordafricano tornerà a estendersi  dall'Europa occidentale verso i settori centrali e l'Italia, coinvolgendoci più direttamente da metà settimana. L'obiettivo principale saranno ancora una volta le regioni centro-settentrionali, che potranno essere raggiunte da correnti davvero molto calde in quota (oltre 20°C a 850hPa sulla libera atmosfera), in particolare da giovedì 22 giugno. 

Già entro martedì si torneranno a raggiungere punte di 32/34°C sulla Valpadana e in Toscana. Nei giorni a seguire il caldo sarà intenso al Centronord, con picchi di oltre 34/36°C sulle aree interne lontano dal mare e in generale sulla Pianura Padana, dove tra l'altro si farà sentire anche l'afa, specialmente durante le ore serali e nei grossi centri urbani. Il caldo combinato agli elevati tassi di umidità ci farà percepire temperature anche superiori rispetto a quelle effettive dell'aria.  Queste alte temperature creano problemi anche  sul fronte siccità, con assenza totale anche nel lungo termine di piogge importanti: gli apporti pluviometrici saranno infatti riposti ai soli temporali di calore, quindi sempre piuttosto localizzati.

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Il Giorno

image beaconimage beaconimage beacon