Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Che caldo! I Paesi più "bollenti" del mondo

Logo di Photos Photos | Diapositiva 1 di 14: DALLOL, ETHIOPIA - JANUARY 22: A camel caravan carrying salt mined by hand is led across a salt plain in the Danakil Depression on January 22, 2017 near Dallol, Ethiopia. The depression lies 100 metres below sea level and is one of the hottest and most inhospitable places on Earth. Despite the gruelling conditions, Ethiopians continue a centuries old industry of mining salt from the ground by hand in temperatures that average 34.5 degrees centigrade but have risen to over 50 degrees. (Photo by Carl Court/Getty Images)

Dallol, Etiopia (35°C)

E' il posto disabitato in cui c'è la temperatura media più alta del mondo. Tra il 1960 e il 1966 ci sono stati 35 gradi ininterrottamente.

© Carl Court/Getty Images
image beaconimage beaconimage beacon