Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

La pioggia gelata incombe sul voto. La situazione dei trasporti alle 13

Logo AGI AGI 02/03/2018 AgiNews

Una pioggia gelata incombe sul voto. Le previsioni per il weekend parlano di una 'coda gelata' delle nevicate che nei giorni scorsi e anche nelle ultime ore hanno paralizzato il traffico stradale e ferroviario in mezza Italia. Spostamenti difficili, quindi, per chi deve raggiungere il luogo di residenza per vorare. Le nevicate in Francia hanno spinto a chiudere i trafori del Monte Bianco e del Frejus ai camion oltre le 7,5 tonnellate, mentre in Italia continua a nevicare, anche se più debolmente, sulle seguenti autostrade:

  • A26 dei Trafori tra Diramazione Predosa-Bettole e SS. 33 del Sempione
  • A26/A7 Diramazioni di Novi Ligure tutto il tratto
  • A7 Serravalle-Genova tra bivio Diramazione di Novi Ligure e il bivio per la A12
  • A8 Milano-Varese tra Busto Arsizio e Varese
  • A9 Lainate-Chiasso tra bivio A36 Pedemontana e Chiasso
  • A26/A8 Diramazione Gallarate-Gattico

Cautela, sempre per la pioggia gelata, su molta parte dell’Emilia Romagna:

  • A1 Milano-Napoli tra Sasso Marconi e Aglio
  • A1 Direttissima l'intero tratto
  • A14 Bologna-Taranto tra Bologna San Lazzaro e Imola
  • A14 Diramazione di Ravenna l'intero tratto

Sulla E45 permane, nel tratto tra San Giustino e Cesena, vengono fatti muovere i veicoli pesanti che erano rimasti bloccati nel corso della notte.

Le previsioni

Continuerà a nevicare al nord, con intensità che gradualmente tenderà ad attenuarsi. Le temperature cominceranno a salire in maniera decisa anche sulle aree dell'Alto Adriatico trasformando la neve in pioggia. Al centro-sud pioverà sulle aree tirreniche, ma meno in serata. Temperature in generale aumento.

Che cosa è il gelicidio

Sono gocce di pioggia gelata che non riescono a trasformarsi in fiocchi di neve e si solidificano al primo contatto con una superficie formandosi uno strato di ghiaccio molto sottile. All'origine ci sono correnti di aria più mite, e quindi più leggera, che scorrono sopra quella fredda preesistente. In questo modo in quota la neve si trasforma in pioggia, ma quando giunge al suolo e trova temperature sotto zero ghiaccia istantaneamente. 

Sabato 3 marzo, ancora pioggia sulle regioni centro-meridionali con temporali sulle aree tirreniche nel corso del pomeriggio. Al nord aumenta la temperatura e continueranno locali nevicate su nord-ovest, Lombardia occidentale ed Emilia-Romagna, e Alpi orientali. Anche qui, però, con il passare delle ore la neve si trasformerà in pioggia.

© Fornito da AGI - Agenzia Giornalistica Italia Spa

I treni

Oltre 200 i tecnici sono al lavoro per liberare dal ghiaccio le linee di alimentazione elettrica del nodo di Genova, ma la pioggia gelata continua ad alimentare il fenomeno del gelicidio fa sì che sui cavi elettrici continuino a riformarsi manicotti di ghiaccio intorno ai cavi che impediscono la captazione dell’energia.

Al momento la circolazione è sospesa sulle linee

  • Genova–Savona
  • Genova–Torino
  • Genova–Milano
  • Parma–La Spezia
  • Cuneo-Limone.

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da AGI

image beaconimage beaconimage beacon