Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Maltempo, seconda notte di evacuazioni a Lentigione / FOTO

Logo Quotidiano.Net Quotidiano.Net 12/03/2018 LECCI-ANTONIO

Brescello (Reggio Emilia), 12 marzo 2018 – Resta l’allerta gialla e arancione anche per la giornata di domani, per criticità idraulica dovuta ai livelli dei corsi d’acqua, in particolare l’Enza. In serata dopo una riunione in prefettura a Reggio, le autorità hanno disposto la conferma dell’ordinanza che prevede l’evacuazione, anche per la notte prossima,delle abitazioni di Lentigione sprovviste di piano superiore.

La piena dell'Enza © Fornito da Monrif Net SRL La piena dell'Enza

Un provvedimento dovuto al fatto che il livello del fiume non è ancora sceso sotto i 10 metri di quota al ponte di Sorbolo.

Pulizia nell'alveo dell'Enza © Fornito da Monrif Net SRL Pulizia nell'alveo dell'Enza

Al momento è a 10,74 metri con una discesa di pochi centimetri all’ora. In discesa anche le quote a monte, dalle casse di espansione di Montecchio fino a Vetto, in Appennino. Ma restando il livello alla soglia 2, è stato deciso di mantenere l’evacuazione preventiva delle case con il solo piano terra. Mentre la scuola materna Lentigione, oggi rimasta chiusa, nella giornata di domani potrà riprendere regolarmente le proprie attività. Resta attivo a Brescello il Coc, il Centro operativo comunale. 

© LECCI-ANTONIO
Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Quotidiano.net

image beaconimage beaconimage beacon