Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Movida a Milano, un business che cresce

Logo idealista idealista 10/08/2018 Redazione

milano

© Flickr/Creative commons

La movida tira anche l’economia, soprattutto in Lombardia. E l’effetto Expo ha determinato un vero boom di Milano come città turistica seconda a nessuno quanto a divertimenti. Secondo dati di Camera di Commercio di Milano Monza Brianza e Lodi, su dati del registro delle imprese 2017 e 2018, sono oltre 120 mila le imprese che nel 2018 in Lombardia sono legate ai settori del divertimento, shopping, ristorazione, alberghi, tempo libero, sport, musica ed eventi.

Il totale in Italia ammonta a 936 mila (in crescita rispetto alle 934 dello scorso anno), quindi le attività lombarde rappresentano il 13% del totale nazionale. In un anno il loro numero in percentuale è rimasto pressoché stabile (+0,1%), ma in assoluto si notano le nuove aperture: a Milano, prima in Lombardia nella classifica delle imprese della movida, siamo passati da 41.932 a 42.368 imprese, a Monza Brianza da 8.375 a 8.434 imprese. Quasi 17 mila, inoltre, hanno sede a Brescia, circa 13 mila a Bergamo, 9 mila a Varese, circa 6.500 a Pavia e Como.

Sul fronte occupazionale la movida lombarda dà lavoro a 536 mila addetti (su circa 3 milioni occupati nel settore in Italia) e genera un business da 42 miliardi su 150 a livello nazionale. Milano primeggia in tutta Italia anche per giro di affari con un business da 31 miliardi di euro, seguita da Roma (27 miliardi), Napoli (oltre 6 miliardi), Padova e Torino (circa 4 miliardi l’uno). Il primato italiano di Milano si estende anche agli addetti, con oltre 274 mila, davanti ancora a Roma (240 mila) e Napoli (133 mila). Il capoluogo lombardo invece, per numero di imprese, si classifica solo terzo nella Penisola, doppiato dalle 80 mila attività di Roma (l’anno scorso erano 79 mila) e superato dalle quasi 61 mila di Napoli (contro le 60 mila del 2017).

Quali attività del divertimento sono più numerose? Il commercio a Milano conta quasi 19 mila imprese sulle 54 mila totali in Lombardia e 481 mila in Italia. Bar e ristoranti nel capoluogo lombardo sono 18 mila (51 mila in Lombardia e 334 mila in Italia), mentre le attività di intrattenimento specializzate sono state quantificate in 2 mila a Milano, 6 mila in Lombardia, 44 mila in Italia.

ALTRO SU MSN:

A Milano arriva il gondoliere (Mediaset)

Riproduci nuovamente video

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da idealista

image beaconimage beaconimage beacon