Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Bce Couerè, non possiamo surriscaldare economia contro rischio lavoro

Logo Milano Finanza Milano Finanza 19/05/2017
Bce Couerè, non possiamo surriscaldare economia contro rischio lavoro © Milano Finanza Bce Couerè, non possiamo surriscaldare economia contro rischio lavoro

La politica monetaria "non può far correre a mille un'economia come polizza di assicurazione contro i rischi sul mercato del lavoro" e principalmente c'è il rischio che la disoccupazione di lungo termine si trasformi in disoccupazione strutturale. Lo ha detto Benoit Coeurè, esponente del Comitato esecutivo della Bce, in un discorso a Ginevra, spiegando che "se a un certo punto il percorso dell'inflazione dovesse diventare autonomo a fronte, però, di una disoccupazione di lungo termine ancora elevata, non avrei dubbi su come dovrebbero essere le nostre decisioni di politica monetaria". Usare la politica monetaria come polizza assicurativa contro i rischi di un aumento della disoccupazione strutturale "non sarebbe ne' auspicabile sulla base del nostro mandato primario ne' utile vista la situazione dell'area dell'euro". "Sarà responsabilità di altri affrontare questo tipo di problemi, come devono".

Nel suo discorso Coeurè ha anche sottolineato come "anche nel caso in cui una politica monetaria accomodante dovesse condurre a più investimenti e occupazione, non è certo che i datori di lavoro reagiranno assumendo persone disoccupate da tempo o se vorranno, invece, affidarsi a forze interne, il cui salario è  stagnante da anni o, in alternativa, a persone fresche di laurea". La risposta, per Coeurè, "è risolvere le cause strutturali della bassa crescita e della disoccupazione di lunga durata attraverso politiche che sostengano la produttività e che riducono le dualità sul mercato del lavoro e l'esclusione sociale".

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Milano Finanza

image beaconimage beaconimage beacon