Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Controllori volo, oggi sciopero di 4 ore

Logo La Repubblica La Repubblica 11/01/2019
© Fornito da La Repubblica

ROMA - Dopo la protesta che ieri ha interessato gli scali tedeschi, oggi si fermano gli addetti alle torri di controllo di UNICA, UGL-TA e Assivolo Quadri dalle 13 e le 17. Allo stesso tempo incroceranno le braccia i controllori di voli delle aree di Roma, Milano e Brindisi, oltre agli scali di Milano, Catania, Torino, Genova, Perugia e Pescara.

La protesta interesserà tutti i voli che attraversano i cieli italiani. Alitalia e le altre compagnie aeree hanno avvisato per tempo i passeggeri dei disagi in arrivo per lo sciopero che apre il 2019 nel peggiore dei modi, dopo un 2018 segnato da blocchi record in mezza Europa.

Queste nel dettaglio le zone interessate:

  • Centro di Controllo d’Area di Roma indetto da UGL-TA
  • Centro di Controllo d’Area di Milano indetto da UGL-TA e UNICA
  • Centro di Controllo d’Area di Brindisi indetto UGL-TA e UNICA
  • Aeroporto di Milano Linate indetto da UGL-TA e UNICA
  • Aeroporto di Catania indetto da Uiltrasporti, UGL-TA e UNICA
  • Aeroporto di Torino Caselle indetto da UGL-TA e UNICA
  • Aeroporto di Genova indetto da FILT-CGIL, UGL-TA e UNICA
  • Aeroporto di Perugia indetto da UGL-TA
  • Aeroporto di Pescara indetto da UGL-TA

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da La Repubblica

image beaconimage beaconimage beacon