Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Sciopero dei piloti di British Airways: ancora disagi per passeggeri

Ancora disagi per i passeggeri di British Airways dopo la due giorni di sciopero indetta dal sindacato dei piloti costata oltre 88 milioni di euro e che ha mandato in tilt l'intera attività della compagnia. British airways fa sapere che ci vorrà del tempo per tornare alla normalità e riposizionare i 150 aerei e le 4700 unità di personale naviganti coinvolti dalla mobilitazione. Intanto il sindacato dei piloti definisce lo sciopero "una potente dimostrazione della forza delle rivendicazioni dei lavoratori che hanno aderito in massa alla mobilitazione . Per scongiurare un nuovo sciopero, già indetto per il 27 settembre, il sindacato invita la compagnia a tornare al tavolo delle trattative. In caso contrario non esclude nuove ulteriori astenzioni dal lavoro. "A causa dello sciopero - spiega la compagnia - molti degli oltre 4.000 assistenti di volo coinvolti a cascata dall'astenzione dei piloti non potranno lavorare per diversi giorni a causa dei turni di riposo obbligatori".
image beaconimage beaconimage beacon