Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

La Borsa, gli indici del 24 novembre 2021

Chiusura contrastata per le Borse europee con Milano positiva e che sul finale ha allungato il passo. Mentre Wall Street procede poco mossa ma in deciso recupero dai minimi dopo una tornata di dati macro a luci e ombre, a Piazza Affari il Ftse Mib ha guadagnato lo 0,63%, con una nuova performance brillante di Tim (+15,63%), sui rumors di un possibile rialzo del prezzo dell’offerta di Kkr, anche se il fondo statunitense ha smentito questa possibilità. Francoforte ha perso lo 0,37%, nel giorno della pubblicazione dell’indice Ifo sulle aspettative delle imprese, sceso anche a novembre. Parigi è rimasta sulla parità (-0,03%), positiva Londra, debole Madrid. Intanto continua a destare preoccupazione la situazione della pandemia, con l’aumento dei casi di Covid-19 in molti Paesi europei. Tra i titoli, rialzi vicini al 3% per Unicredit e Banca Mediolanum, quando l'euro è sceso sotto la soglia di 1,12 dollari, ai minimi da inizio giugno 2020.
image beaconimage beaconimage beacon