Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Targhe dell'Est Europa, così si sfugge a bollo, multe e assicurazioni

Logo di Red Magazine Red Magazine | Diapositiva 1 di 9

Negli ultimi anni sono aumentate in modo esponenziale le auto, specialmente di lusso, circolanti in Italia con targhe bulgare o rumene. I conducenti, però, sono italiani. La ragione del fenomeno è legata alla volontà di risparmiare radicalmente sul bollo e l’assicurazione, oltre a non pagare eventuali multe e sfuggire ai controlli fiscali. Il trend, fuori controllo, rischia di esporre a gravi rischi sia quanti abbiano la sfortuna di venire coinvolti in incidenti con queste vetture, sia quanti le guidano, esponendosi al rischio di pesanti conseguenze risarcitorie e penali.

© Red Magazine

Altro da Red Magazine

image beaconimage beaconimage beacon