Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Ultime notizie dal mondo dei motori

Polizze auto contraffatte, l'IVASS lancia l'allarme: attenti a questi siti

Logo Il Messaggero Il Messaggero 10/10/2017
Polizze assicurative auto © Internet (altro) Polizze assicurative auto

ROMA - Il sito www.assicurazionivittoria.it non è riconducibile ad un intermediario assicurativo iscritto nel registro. Ad evidenziarlo in una nota è l’ Ivass dopo che è stata segnalata l’offerta di polizze r. c. auto, anche aventi durata temporanea, tramite il predetto sito internet, che associa i dati identificativi di intermediari regolarmente iscritti ad immagini contraffatte delle pagine del Registro Unico Intermediari (Rui) tenuto dall’Istituto e consultabile sul sito www. ivass.it .Pertanto, la promozione e l’intermediazione di polizze assicurative per il tramite del suddetto sito internet «sono da considerarsi attività irregolari e l’Istituto ne ha chiesto l’oscuramento alle Autorità competenti». Anche i siti www.siamosicuri.com e www.siamosicuri.org non sono riconducibili a intermediari assicurativi iscritti nel registro unico degli intermediari assicurativi - Rui.

È quanto rileva l’ Ivass dopo aver ricevuto delle segnalizioni circa la commercializzazione di polizze Rc auto contraffatte, anche aventi durata temporanea, per il tramite di questi siti internet. A seguito delle verifiche espletate, l’ Ivass, si legge nella nota, «ha accertato che l’attività di intermediazione assicurativa svolta attraverso tali siti è irregolare e, conseguentemente, ha chiesto l’oscuramento degli stessi alle Autorità competenti». L’ Ivass raccomanda «di adottare le opportune cautele nella sottoscrizione tramite internet di contratti assicurativi, soprattutto se di durata temporanea, verificando, prima della sottoscrizione dei contratti, che gli stessi siano emessi da imprese e tramite intermediari regolarmente autorizzati allo svolgimento dell’attività assicurativa e di intermediazione assicurativa, tramite la consultazione sul sito www. ivass.it degli elenchi delle imprese italiane ed estere ammesse ad operare in Italia (elenchi generali ed elenco specifico per la r. c. auto); dell’elenco degli avvisi relativi ai Casi di contraffazione o società non autorizzate ed ai Siti internet non conformi alla disciplina sull’intermediazione; del Registro unico degli intermediari assicurativi e dell’Elenco degli intermediari dell’Ue.

ALTRO SU MSN:

Vroom. Cosa cambia nelle assicurazioni auto (Rai News)


Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Il Messaggero

image beaconimage beaconimage beacon