Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Caso procure: azione disciplinare della Cassazione contro i 4 togati coinvolti

Logo AGI AGI 12/06/2019
© Fornito da AGI - Agenzia Giornalistica Italia Spa

Il procuratore generale della Cassazione Riccardo Fuzio ha avviato l'azione disciplinare nei confronti dei 4 togati autosospesi dal Consiglio superiore della magistratura. Si tratta di Gianluigi Morlini, Antonio Lepre, Corrado Cartoni e Paolo Criscuoli. 

I pm di Roma Luca Palamara e Stefano Rocco Fava rischiano il trasferimento d'ufficio per incompatibilità ambientale e funzionale. La Prima Commissione del Csm, a quanto si è appreso, si accinge nei prossimi giorni, probabilmente già domani, ad avviare la procedura di trasferimento nei confronti dei due magistrati, coinvolti nell'inchiesta di Perugia

L'avvio dell'azione disciplinare non comporta di per sé, come prevede il regolamento interno di Palazzo dei Marescialli, la sospensione automatica dei 4 togati. È evidente però, si fa notare al Csm, che la loro posizione si fa più complicata: Morlini, Cartoni, Criscuoli e Lepre sono autosospesi dalla scorsa settimana, e nei loro confronti anche il 'parlamentino' dell'Anm ha sollecitato le dimissioni dal Consiglio.

ALTRO SU MSN:

La crisi della magistratura (Mediaset)

Riproduci nuovamente video
Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da AGI

image beaconimage beaconimage beacon