Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Clochard carbonizzato a Santa Maria di Zevio. Indagati due minorenni: "Era uno scherzo"

Logo HuffPost HuffPost 12/01/2018 Huffington Post
© vigili del fuoco

Hanno 13 e 17 anni i due ragazzi minorenni accusati dell'omicidio del senzatetto trovato carbonizzato nell'incendio dell'auto la sera del 19 dicembre scorso, a Santa Maria di Zevio in provincia di Verona.

I residenti della zona hanno riferito agli investigatori che li vedevano spesso infastidire il clochard, tirandogli contro dei petardi. "Era uno scherzo, non l'abbiamo fatto apposta" si sarebbero giustificati i due ragazzi, secondo quanto riporta l'edizione di Verona de "Il Corriere del Veneto".

ALTRO SU MSN:

"Quattro capelli di un ignoto" (Mediaset)

Riproduci nuovamente video

Sponsorizzato:

>> Office 365 Home: sconto di 20€ se ti abboni per un anno. Sottoscrizione valida per 5 PC o Mac, 5 telefoni e 5 tablet, aggiornamenti continui e 1TB di Cloud!

Scegli tu!
Scegli tu!

ALTRO DA HUFFPOST

image beaconimage beaconimage beacon