Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Csm, si dimette Gianluigi Morlini: «Così potrò difendermi al meglio»

Logo Corriere della Sera Corriere della Sera 5 giorni fa Giovanni Bianconi
© Fornito da RCS MediaGroup S.p.A.

Il componente del Consiglio superiore della magistratura Gianluigi Morlini, uno dei quattro autosospesi per la partecipazione agli incontri notturni con l’ex consigliere Luca Palamara e i due deputati del Pd Cosimo ferri e Luca Lotti, si è dimesso dall’organo di autogoverno della magistratura.

Palamara: "Mai stato eterodiretto, chiedo di essere vivisezionato dai magistrati" (Corriere Tv)

Riproduci nuovamente video

Pur ribadendo la correttezza dei propri comportamenti, in una lettera inviata al vice-presidente David Ermini ha comunicato che «essendo stato proposto nei miei confronti un procedimento disciplinare, per senso di responsabilità istituzionale e per potere difendermi al meglio nelle sedi opportune, ritengo necessario presentare le mie dimissioni da Consigliere».

SCELTI PER TE DA MSN: 

Muore senza riscuotere la vincita miliardaria

Grande Fratello, i concorrenti che sono diventati famosi

I fondi della Lega per la comunicazione social

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro dal Corriere della Sera

image beaconimage beaconimage beacon