Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Dà due schiaffi al figlio che non vuole fare la doccia: mamma condannata a 2 mesi

Logo Corriere Adriatico Corriere Adriatico 14/03/2019
© Internet (altro) Una madre spagnola è stata condannata a due mesi di carcere e al divieto di avvicinamento al figlio di 10 anni dopo avergli dato due schiaffi per convincerlo a fare la doccia. È accaduto a Pontevedra, in Galizia, dove una donna è stata riconosciuta dal tribunale colpevole di maltrattamenti domestici. 

La donna nel maggio scorso aveva chiesto al bambino di fare la doccia, ma davanti al suo rifiuto mamma e figlio avevano litigato e la madre aveva finito per dargli due schiaffi che gli avevano provocato "arrossamenti delle guance", come evidenziato da una visita medica. Ora per quei due schiaffi è stata condannata dalla Corte di Pontevedra a due mesi di carcere (anche se potrà commutarli in servizi socialmente utili) e l'obbligo di stare a duecento metri di distanza dal figlio per i prossimi sei mesi. Per la Corte in questo caso il "potere correttivo" dei genitori non sarebbe stato orientato al beneficio dei bambini. 

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Corriere Adriatico

image beaconimage beaconimage beacon