Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Milano, Alberto Stasi condivide la cella con Alex Boettcher

Logo Tgcom24Tgcom24 4 giorni fa Redazione Tgcom24

L'ex bocconiano, condannato in via definitiva per l'omicidio di Chiara Poggi, e il broker tedesco, che sta scontando un accumulo di condanne per le aggressioni con l'acido, sono nella prigione di Bollate
© articolo Alberto Stasi e Alexander Boettcher compagni di prigione. L'ex bocconiano, condannato a 16 anni in via definitiva per l'omicidio di Chiara Poggi, uccisa il 13 agosto 2007 nella sua villetta di Garlasco, nel Pavese, è detenuto nel carcere di Bollate nella stessa cella con il broker, che sta scontando un accumulo di condanne per le aggressioni con l'acido eseguite insieme alla ex amante Martina Levato (la cosiddetta "coppia diabolica").

Stasi è detenuto dal 12 dicembre del 2015 nel "carcere modello" di Bollate dove si è consegnato dopo la condanna definitiva per il caso di Garlasco. L'ex bocconiano sta studiando per prendere una seconda laurea in Legge dopo quella in Economia. Boettcher, invece, dopo essere stato detenuto a San Vittore (l'arresto è del 28 dicembre del 2014) è stato trasferito qualche mese fa a Bollate e da non molto condivide la stessa cella con Stasi. Boettcher è stato condannato a 14 anni in appello per il blitz contro Pietro Barbini e a 23 anni in primo grado per le altre aggressioni (l'appello è fissato per il 4 maggio).

Altro su MSN:
Alfano: "Del Grande non mangia, ma sta bene"

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Tgcom24

image beaconimage beaconimage beacon