Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Ordigno bellico innescato accidentalmente a Fano: evacuate 23mila persone

Logo HuffPost HuffPost 13/03/2018 Ansa
© ANSA © ANSA

È in corso una massiccia operazione per evacuare circa 23mila persone dal centro di Fano, dopo il ritrovamento stamani di un ordigno bellico in un cantiere dell'Aser in viale Ruggeri sul lungomare Sassonia. Devono essere allontanate le persone da case, strutture ed edifici pubblici nel raggio di circa 1.800 metri dal punto di ritrovamento della bomba. La decisione è stata adottata poco fa dalla prefettura di Pesaro.

L'evacuazione immediata di oltre, secondo quanto si apprende da fonti qualificate, è dovuta al fatto che l'ordigno è stato innescato accidentalmente durante alcuni lavori. Sempre secondo quanto si è appreso, sarebbero stati mobilitati gli artificieri della Marina militare per neutralizzare l'ordigno.

ALTRO SU MSN:

Gaza: bomba contro convoglio premier palestinese (Euronews)

Riproduci nuovamente video

Scegli tu!
Scegli tu!

ALTRO DA HUFFPOST

image beaconimage beaconimage beacon