Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Parigi, Ingroia bloccato all'aeroporto di Roissy in stato di ebbrezza

Logo La Repubblica La Repubblica 20/04/2019 dalla nostra corrispondente ANAIS GINORI
Antonio Ingroia © Fornito da La Repubblica Antonio Ingroia

PARIGI - L'ex pm Antonio Ingroia è stato fermato il 19 aprile all'aeroporto parigino di Roissy mentre si stava imbarcando su un volo per l'Italia. Il personale della compagnia aerea ha dovuto chiamare gli agenti aeroportuali perché l'ex magistrato antimafia era visibilmente in stato di ebbrezza.

SCELTI PER TE DA MSN:

Milano, il lapsus di Salvini

Le scomparse più misteriose della storia

Il dramma di Celentano Jr.

Ingroia, che stava salendo a bordo dell'aereo, è stato così costretto a tornare indietro. Secondo fonti aeroportuali, il rifiuto di imbarco non avrebbe provocato resistenza da parte di Ingroia che è stato portato in una zona di Roissy non lontano dai gate. Il consolato italiano a Parigi è stato avvertito. Ingroia è stato fatto partire qualche ora dopo, una volta ripresi i sensi e in grado di viaggiare per rientrare in Italia.

ALTRO SU MSN:

Dell'Utri, Ingroia: "Domiciliari giusti, se salute è incompatibile col carcere" (Agenzia Vista)

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da La Repubblica

image beaconimage beaconimage beacon