Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Torna l'allarme puma nel Comasco, nuovo avvistamento a Ponte Lambro

Logo La Repubblica La Repubblica 11/10/2018 di LUCIA LANDONI
Un frame del video dell'avvistamento di agosto © Fornito da La Repubblica Un frame del video dell'avvistamento di agosto Nuovo avvistamento del grosso felino che dal mese di agosto gira per i boschi della Lombardia, senza che sia stato possibile appurarne con certezza la specie: l'animale questa volta è stato segnalato a Ponte Lambro, nel Comasco, a poco più di 18 chilometri da Casnate con Bernate, dov'era stato filmato in estate. All'epoca gli esperti, basandosi su quel video di pochi secondi, avevano dichiarato che le caratteristiche morfologiche del felino sembrerebbero essere quelle di un puma."Questa mattina è stato avvistato un animale riconducibile a un puma, che da settimane sembra aggirarsi nelle zone del Comasco, nei pressi della Chiesa di Mazzonio - si legge nel post pubblicato sulla pagina Facebook del Comune di Ponte Lambro - L'avvistamento è stato segnalato al 112, che sta effettuando ricerche e verifiche sul territorio. Si prega di prestare attenzione e in caso di ulteriori avvistamenti o informazioni contattate prontamente il 112".L'obiettivo dell'avviso, spiega il sindaco Ettore Pelucchi, "non è certo quello di creare allarmismi, ma ci è sembrato opportuno richiamare l'attenzione della cittadinanza sulla questione, dato che una signora ha fatto questa segnalazione, sono subito intervenuti i carabinieri e in paese ha cominciato a girare la voce della possibile presenza del puma. Le ricerche delle forze dell'ordine proseguono, ma al momento non ho notizie di alcun nuovo avvistamento del felino. Possiamo solo mantenere un atteggiamento prudente e attendere eventuali sviluppi".
Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da La Repubblica

image beaconimage beaconimage beacon